Papa Francesco, nella follia della guerra si torna a crocifiggere Cristo

|

A Palazzo della Cancelleria in Vaticano la mostra Art for peace, Dipingi un mondo migliore. Tra le opere esposte la Crocifissione proposta dall’artista Vittorio Murru

A Palazzo della Cancelleria del Vaticano si conclude loggi a mostra Art for peace, dipingi un mondo migliore. Tra le numerose opere esposte ha destato forte interesse la Crocifissione del rimpianto pittore Vittorio Murru. Nelle sue opere l’artista si interroga sulle brutture della società: ogni sua pennellata riflette e denuncia i mali che accompagnano l’esistenza dell’uomo.

La sua Crocifissione è il manifesto di un anima, la sua, che sa guardare oltre il senso comune, scruta e rappresenta le follie di una umanità che insieme all’Eden ha perso il senso della vita.

Facciamo nostro il giudizio di Guido Folco che, osservando le opere di Vittorio Murru, scrive di sguardi che si incrociano nel profondo, esistenza e fantasia indagati con una visione sospesa, quasi metafisica e poi la bellezza della natura, la solitudine del pensiero, l’idea di un’arte avvinta al reale seppur vissuta con quell’afflato spirituale che solo la vera arte riesce ad infondere: l’arte di Vittorio Murru è immagine dell’anima e ci interroga sul senso della vita.

La Crocifissione di Vittorio Murru ripropone e rilancia il monito di Papa Francesco, che vuole che ogni guerra, ogni tipo di guerra, è una barbarie e chi la pratica torna ogni volta a crocifiggere Cristo.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Taxi: si tratta, domani convocati al Ministero

Intervista esclusiva al Presidente dell’Unione Radiotaxi Italiani Loreno Bittarelli Il...

Nepomniachtchi sfiderà Carlsen per il titolo mondiale

Il Torneo dei Candidati 2022 di Madrid è arrivato...

Luigi Di Maio, nasce alla Camera la nuova formazione politica

Nasce alla Camera la nuova formazione politica che fa...

Giarrusso lascia il M5S per aderire al progetto di Cateno De Luca?

Sabato si riunisce il Movimento meridionalista per benedire la...

Uber e ItTaxi, accordo storico all’ombra del Colosseo

La multinazionale americana Uber ed il consorzio ItTaxi celebrano...

Roma città del Giubileo, al via la Mostra

Al via la mostra Roma città del Giubileo-Trasformazioni ed...

Alessandro Gassmann, io e i GreenHeroes 

Alessandro Gassmann al Maxxi ha presentato io e i...

Eni, Italia e Algeria verso un comune destino economico

Eni sta guidando le azioni di diversificazione energetica nei...

Giornata Mondiale per l’Ambiente 2022

Oggi 22 aprile 2022 compie 52 anni la Giornata...

Nucleare, una scelta energetica tornata attuale

La transizione energetica ha poco o nulla a che...

Fast fashion da record e la lezione di Leonia di Italo Calvino

Fast fashion e cultura usa e getta, lo spreco...

Polo Sud più 38 gradi è caldo record, male anche il Polo Nord

Continua inesorabile la marcia verso il collasso dei ghiacci...

Leggi anche

A Kherson 28 bombardamenti in 24 ore: colpito centro oncologico 

La Russia avanza e intanto aspetta le basse temperature...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

Dalla Homepage

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Manovra, tensioni e nodi da sciogliere

Le forze politiche si scontrano sui temi pensioni, pos...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...