Papa Francesco: «Basta violenze, solo con dialogo c’è pace» 

|

Il Pontefice, nel consueto messaggio dell’Angelus domenicale, torna a parlare della guerra in Ucraina. Cordoglio per la suora uccisa ad Haiti: «Ha fatto della sua vita dono per gli altri fino al martirio»

Papa Francesco, nel messaggio dell’Angelus in piazza San Pietro, lancia un messaggio di solidarietà per l’Ucraina: «Continuano i bombardamenti che causano morte, distruzione e sofferenze per la popolazione. Non dimentichiamo quel popolo afflitto dalla guerra, nel cuore e con le nostre preghiere». Un pensiero poi vola anche all’Ecuador e le proteste in corso per l’aumento del carovita: «Sono vicino a quel popolo e incoraggio tutte le parti ad abbandonare la violenza e le posizioni estreme. Solo col dialogo si potrà trovare la pace sociale, con particolare attenzione alle popolazioni emarginate e ai più poveri, ma sempre rispettando i diritti di tutti e le istituzioni del Paese». 

Il ricordo di suor Luisa

Le parole di papa Francesco vanno verso il cordoglio per la morte di suor Luisa dell’Orto, missionaria impegnata ad Haiti, uccisa durante una rapina: «Sono vicino ai familiari e alle consorelle di suor Luisa, uccisa ieri a Port-au-Prince. Da vent’anni suor Luisa viveva là, dedita soprattutto al servizio dei bambini di strada».

Nella piazza piena con più di 20mila persone, il Pontefice dice: «Affido a Dio la sua anima e prego per il popolo haitiano, specialmente per i più piccoli, perché possano avere un futuro più sereno, senza miseria e senza violenza. Suor Luisa ha fatto della sua vita un dono per gli altri fino al martirio». 

«Essere cristiani decisi»

Papa Francesco commenta il passo del Vangelo del giorno, in cui Giacomo e Giovanni si lasciano prendere dall’ira quando Gesù non è accolto in una città, suggerendo al Messia di punire la popolazione: «Gesù non solo non accetta la proposta ma rimprovera i due fratelli».

«Il fuoco che lui è venuto a portare sulla Terra è l’Amore misericordioso del Padre. Per far crescere questo “fuoco” ci vuole pazienza, ci vuole costanza, ci vuole spirito penitenziale. Ci vuole una ferma decisione», chiosa il Pontefice esortando i suoi ascoltatori a non essere vendicativi e intolleranti di fronte alle difficoltà. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Forza Italia lancia la proposta: “Permessi Ztl validi in tutta Italia”

Il gruppo consiliare di Terni in un atto di...

Perugia, la carica dei nuovi sommelier: ecco chi ha superato l’esame 

Consegnati i diplomi, il tastevin da indossare sulla divisa...

Maltempo, dalla Regione arrivano 200mila euro 

Sono in totale 213 mila euro i fondi messi...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Riforma Cartabia e intercettazioni: la verità di Nordio 

“La pubblicazione delle intercettazioni non ha colpito solo politici...

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Lega Pro, via al progetto “Ethical Sport Management”

Ospiti del convegno Sebastiano Messina e Francesco Ghirelli, presidente...

Pochi medici, è allarme: “Centomila pronti alla fuga”

I numeri della Federazione nazionale degli ordini dei medici:...

Sogna il Marocco che affronterà il super Portogallo, Spagna out

Eliminate le Furie Rosse ai rigori, i nordafricani sognano....