Referendum, Crippa: «Vergognoso atteggiamento di magistrati e politici»

|

«C’è un silenzio assordante da parte dei media», così il vicesegretario della Lega, Andrea Crippa, durante un evento per la campagna elettorale di Catanzaro, commenta le consultazioni del prossimo fine settimana

«Noi abbiamo offerto uno strumento democratico per migliorare la giustizia, mi dispiace e reputo vergognosi gli atteggiamenti di qualche magistrato, di qualche giornalista e anche di qualche rappresentante di partito politico che incentiva le persone a non andare a votare. Così si fa un brutto servizio alla democrazia». Così Andrea Crippa, vicesegretario della Lega commenta il referendum sulla giustizia del prossimo 12 giugno. 

Sulla decisione di Roberto Calderoli, insieme ai Radicali, di intraprendere il digiuno come forma di protesta verso la mancata informazione sull’appuntamento alle urne, Crippa afferma: «Il vicepresidente del Senato sta offrendo un dispendio fisico perché sta girando in lungo e in largo l’Italia e sta incentivando la partecipazione delle persone al referendum». 

Il rappresentante della Lega denuncia il «silenzio assordante da parte dei media» sui quesiti referendari come occasione per una riforma della giustizia dal basso. «È fondamentale non perdere un’occasione del genere», sostiene Crippa.  

Il centrodestra nelle elezioni politiche

Crippa parla anche del programma elettorale che la Lega sta sottoponendo in questi ultimi giorni di campagna elettorale alle città e comuni in cui deve essere rinnovata la giunta politica. 

«C’è qualche città in cui il centrodestra non va unito e ci sono tante altre in cui invece va unito. Io mi aspetto che ci sia uno scatto di maturità anche all’interno dello schieramento e che si cominci a ragionare su programmi, idee, visioni per questo Paese e per il Mezzogiorno», afferma Crippa parlando con la stampa a Catanzaro. 

«Se si dovesse ragionare su bandierine o candidature che sono soltanto rappresentanze di appartenenze politiche e non delle competenze o delle capacità è chiaro che non si farebbe un bel servizio per l’Italia. Quindi il centrodestra deve essere compatto e deve ragionare sulla competenza e sul merito – conclude poi il vicesegretario del Carroccio – Però il lavoro che deve fare la Lega è un lavoro di unità e di coesione all’interno della coalizione».

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Renzi e Calenda, ecco il Terzo Polo: “Governo? Ha già la scadenza”

Ok definitivo alla federazione tra Italia Viva e Azione:...

Renzi, torna il rottamatore: “Schlein e Bonaccini? C’erano anche con me”

Il leader di Italia Viva dopo l’annuncio ufficiale delle...

Scontri al corteo antifascista: un agente ferito

Scontro fisico domenica pomeriggio a Milano: ad avere la...

Maltempo, fine settimana con 10 nubifragi e trombe d’aria

I dati di Coldiretti che lancia l’allarme: danni nei...

David Rossi, un nuovo indagato: l’ex comandante dei carabinieri 

Il provvedimento arriva dopo l’audizione in Commissione: l’ipotesi della...

Francia ok, ci pensa Mbappé: ora i quarti di finale

Schiantata la Polonia (3-1): ancora una show del numero...