Pos e contante, Giorgetti e il botta e risposta Salvini-Sala

|

Giorgetti invita a evitare ristoranti che non accettano il pos. Salvini dice che chi paga il caffè con carta di credito è un rompiballe. Sala gli risponde su Instagram

Il Ministro dell’Economia Giancarlo Giorgetti in audizione sulla legge di bilancio presso le Commissioni riunite Bilancio di Camera e Senato, replica così alle osservazioni dei parlamentari: “Sulla vicenda contante-Pos, noi abbiamo preso esattamente la media esistente in Europa tra chi pratica 0 e chi 10 mila. Un consiglio per chi va in ristorante che rifiuta il Pos: cambiate ristorante. Se tutti lo facessero questi ristoranti dovrebbero dotarsi della macchinetta per il pos”.

Salvini: “A me piace prelevare al bancomat”

Tutt’altra e curiosa opinione sostiene il ministro alle Infrastrutture, Matteo Salvini, che risponde ai cronisti in una pausa del processo Open Arms sulle polemiche per il tetto dei 60 euro in manovra per il pagamento con carte elettroniche: “Io sono un liberale, ognuno deve essere libero di pagare come vuole. Se uno vuole pagare due euro il caffè con la carta di credito è solo un rompiballe. Io cerco di pagare in contanti, perché a me piace andare a prelevare al bancomat”.

Non tarda ad arrivare la risposta divertita, ma piccata del sindaco di Milano, Beppe Sala, che, repostando un articolo con le dichiarazioni dell’ex leader del Carroccio nelle sue Instagram stories, aggiunge: “Pago con il cellulare, sono un rompiballe col botto”, seguita da una faccina sorridente.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...

Mirafiori invecchia: serve ricambio generazionale

La Fiom lancia l’allarme: “Nei prossimi sette anni il...

Ast cresce: acquistato nuovo impianto di laminazione a freddo 

Dal costo di cento milioni, il macchinario arriva dal...

Servizio Civile in Umbria, con l’Anci 40 Comuni coinvolti

Il bando resterà aperto fino alle ore 14 del...

Infiltrazioni mafiose in Umbria: “Presenza ben radicata”

I settori dell'edilizia, del turismo e dell'agroalimentare sono quelli...

Calcio, è morto Carlo Tavecchio: addio all’ex presidente Figc 

L’ex dirigente se ne è andato all’età di 79...

Zelensky a Sanremo, sì o no? Ecco chi è pro e chi contro 

Non si placano le polemiche per l’intervento programmato del...

Fonte Nuova piange i suoi cinque angeli: una storia che si ripete 

In quel tratto di strada nel 2007 morirono altri...

Ugl Chimici, gomma plastica: rinnovati i contratti nazionali

L'ipotesi per 140mila lavoratori del settore avranno un nuovo...

MasterChef alla Cascata delle Marmore arriva anche in Australia 

Andrea, ternano che lavora a Melbourne, rilancia la passione...

Leggi anche

Dalla Homepage

Attacco alle ambasciate: nei video cinque incappucciati. Il precedente greco 

Dalla Spagna i media rilanciano l’individuazione dei presunti responsabili...

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...