Referendum, Raffaele Sollecito: «Andrò a votare, carcere preventivo è tortura»

|

Il 38enne prima condannato e poi assolto per l’omicidio di Meredith Kercher paga i danni psicologici ed economici per aver passato 4 anni in carcere

Il 12 giugno si vota per i cinque referendum sulla giustizia e Raffaele Sollecito non ha dubbi sul dirigersi alle urne. Il 38enne è stato coinvolto nella morte di Meredith Kercher, la studentessa uccisa a Perugia la sera del primo novembre 2007. Condannato a 25 anni per concorso in omicidio con Amanda Knox, poi assolto, di nuovo condannato per poi essere definitivamente assolto dalla Corte di Cassazione nel 2014 per non aver commesso il fatto.

Un procedimento costato a Raffaele 4 anni di carcere prima di veder riconosciuta la propria innocenza. Ha dovuto affrontare per 7 anni un tortuoso iter giudiziario di cui ancora oggi continua a pagarne il costo psicologico, sociale ed economico. Come ha dichiarato nell’intervista all’agenzia Adnkronos: «Andrò a votare. Il tema è complesso, ma in Italia la politica non è mai stata capace autonomamente di riformare la giustizia: nessun governo non ci è mai riuscito. I problemi sono tanti e i cittadini sono consapevoli che il ‘sistema giustizia’ non garantisce i loro diritti». Oggi Sollecito lavora a Milano come ingegnere informatico.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...

Riscatto Argentina: segna sempre Messi

Leo piega il Messico e l’Albiceleste rimane in corsa...

Terremoto Ternana, ko a Pisa e Bandecchi caccia Lucarelli 

La sconfitta in Toscana costa caro ai rossoverdi: l’allenatore...

Bonaccini traccia la linea: “Confronto con Terzo Polo e M5s” 

Il governatore dell’Emilia Romagna svela le sue strategie dopo...

Meloni a Confartigianato: “L’Italia torna forte e riconoscibile”

Grande attenzione al Made in Italy, riduzione della pressione...

Cop27, perché è fallita? Più lobbisti e Paesi emergenti incerti

Il gas tra le fonti energetiche del futuro e...

Prostitute uccise a Roma: un sospettato in questura

Le informazioni divulgate fanno riferimento ad un cinquantenne con...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Opzione donna, ipotesi proroga a tempo: i conti del governo 

Tra gli scenari presi in considerazione per la riforma...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

La forza delle donne, evento con la giornalista Pannitteri

Ad Acquasparta la presentazione del libro: sono 104 le...

Disastro Lukaku: Belgio eliminato

Pari con la Croazia, l’attaccante nerazzurro sbaglia l’impossibile. Passano...