Usa, spari e sangue durante l’Indipendence Day: 6 morti

|

Un attacco a Chicago e uno a Philadelphia, ma i due fatti non sono connessi fra loro. Più tragico è il bilancio della città dell’Illinois, con trenta feriti e dove è stato catturato l’attentatore. Caccia all’uomo in Pennsylvania

Un giorno di festa che si trasforma in inferno negli Stati Uniti. Durante le parate del 4 luglio, allestite in tutti gli Usa in occasione della Festa dell’Indipendenza, sono state ben due le sparatorie di massa che hanno colpito le grandi città di Chicago e Philadelphia

I due eventi, seppur occorsi nella stessa giornata e nella stessa celebrazione, non sono collegati fra loro. Gli attentatori hanno agito in solitaria, facendo salire il numero degli attacchi da armi da fuoco americani registrati da inizio anno a quota 311. 

Più tragico è il bilancio dell’attacco alla parata di Chicago, nell’Illinois. Durante la parata a Highland Park, un ragazzo di 22 anni, Robert “Bobby” Crimo III, ha aperto il fuoco contro la folla, uccidendo sei persone, di età compresa fra 6 e 85 anni, e ferendone circa 30. Dopo una fuga di otto ore, il killer è stato arrestato dalla polizia. 

Le forze dell’ordine, dopo aver identificato il ragazzo, hanno chiesto la collaborazione della cittadinanza per segnalazioni, fornendo l’identikit e la vettura guidata. Crimo è stato, quindi, avvistato da un ufficiale a North Chicago, ma è riuscito a fuggire ancora fino a Lake Forest. La polizia ha reso noto che l’arresto si è svolto senza incidenti: il killer non ha posto resistenza. 

«È devastante che una celebrazione dell’America sia stata fatta a pezzi dalla nostra piaga, unicamente americana. Una giornata dedicata alla libertà ha messo in forte risalto l’unica libertà che come Nazione rifiutiamo di sostenere, la libertà dei nostri cittadini di vivere senza la paura quotidiana della violenza delle armi», dichiara il governatore dell’Illinois, J.B. Pritzker

Attacco anche a Philadelphia

È ancora in fuga il killer della sparatoria di Philadelphia, avvenuta durante la parata della Festa dell’Indipendenza, vicino al Museum of Art. Da alcune immagini estrapolate, la folla si stava radunando per assistere a uno spettacolo pirotecnico, dopo un concerto in Benjamin Franklin Parkway

Dopo che l’attentatore ha aperto il fuoco, le persone si sono disperse lungo le strade della città. Il bilancio della sparatoria di Philadelphia è di due uomini feriti, entrambi agenti della polizia, uno colpito di striscio alla testa e uno alla spalla, ma in condizioni non gravi. Continua la caccia all’uomo. 

Le dichiarazione di Biden

Dopo le notizie degli eventi a Chicago e Philadelphia, Joe Biden, nel consueto messaggio presidenziale del 4 luglio, dichiara: «Quello che è successo ci dice che niente è garantito, niente è scontato. Bisogna lottare per quello che abbiamo, per proteggere la democrazia e il nostro stile di vita e far sì che gli ideali di libertà, giustizia e uguaglianza che hanno creato il nostro Paese possano plasmare il nostro futuro. La libertà è sotto attacco, qui e fuori, ma noi ne usciremo vincitori»

«Abbiamo compiuto alcuni passi indietro e il peggio del nostro passato è comparso di nuovo, ma siamo sempre usciti dalle crisi migliori di quando vi siamo entrati. Il progetto America continua e dice che siamo tutti nella stessa barca. La violenza delle armi è un’epidemia che non rinuncio a combattere Dobbiamo tenere questa cosa sotto controllo», conclude il presidente Usa, con un lieve riferimento anche alla recente sentenza della Corte suprema sull’interruzione di gravidanza

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Più libri più liberi: la fiera dell’editoria è un successo

Termina l’appuntamento annuale che raccoglie nel Centro congressi di...

Pnrr, un piano da 36mila assunzioni nella PA

Ad annunciarlo è il ministro Zangrillo che afferma come...

Bonaccini stronca il governo: “È una manovrina”

Il presidente dell’Emilia Romagna e candidato alla segreteria del...

Google e YouTube a braccetto contro le fake news, ma Twitter frena

I colossi di internet mettono sul piatto ben 13...

Record della ripresa del turismo da 21 miliardi di euro

Il nostro Paese si colloca sul podio della classifica...

Librerie, incertezza fra concorrenza online e inflazione

I dati presentati da Ali e Confcommercio evidenziano come...

Femminicidio: sono quasi 100 donne uccise nel 2022

La metà delle vittime perdono la vita sotto la...

Manovra, le cifre passate: dai 40mld di Conte ai 32 di Draghi

L’esecutivo Meloni si prepara a varare una manovra per...

Mercato immobiliare alle stelle: +300 euro per ogni mq

Nell’ultimo quinquennio sono aumentati i prezzi di case e...

Giallo a Roma: uccise tre prostitute. C’è la mano di un serial killer?

Gli omicidi, avvenuti nel quartiere Prati, hanno tutti lo...

Estate rovente: anche il mare tocca temperature record

Greenpeace Italia lancia l’allarme: a luglio e agosto le...

Siamo 8 miliardi di persone: il nuovo record mondiale

Le stime delle Nazioni Unite tagliano la linea di...

Leggi anche

La Lettonia non si tira indietro: nuovi aiuti all’Ucraina

Donati nuovi elicotteri e obici, con le relative munizioni...

Sparatoria Oslo, si segue la pista terrorismo

Aumenta il conto delle vittime a due morti e...

Napoli: spari contro uomo mentre è sullo scooter

Un 46enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato...

Aborto: in Texas in vigore antico bando del 1925

La legge è stata autorizzata dalla Corte suprema dello...

Usa, primo sì in Senato per la legge sul controllo delle armi

Presentato da alcuni membri bipartisan del Congresso, il provvedimento,...

Dalla Homepage

Attacco alle ambasciate: nei video cinque incappucciati. Il precedente greco 

Dalla Spagna i media rilanciano l’individuazione dei presunti responsabili...

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...