Guerra, Putin apre al dialogo con Kiev: «Ma stop all’invio di armi»

|

Nella telefonata avuta con Emmanuel Macron e il cancelliere tedesco Olaf Scholz, lo zar sarebbe pronto ad aprire i concordati con l’Ucraina a patto che l’Europa smetta di inviare armamenti 

La notizia è stata resa nota dall’agenzia russa Interfax: Putin sarebbe pronto a riaprire i dialoghi con l’Ucraina. Il presidente russo, nel corso della telefonata auto con Emmanuel Macron e il cancelliere Olaf Scholz, aprirebbe un nuovo spiraglio per una soluzione diplomatica

In cambio, il vertice del Cremlino chiede all’Europa e alla Nato lo stop alla fornitura di armi a Kiev, poiché pericoloso: «Ci sarebbero i rischi di una ulteriore destabilizzazione, di un ulteriore peggioramento della situazione e di un aggravamento della crisi umanitaria». 

La conferma dell’Eliseo

Dopo la telefonata tra Putin, Macron e Scholz, è il palazzo del potere francese a confermare quanto reso noto. I leader occidentali hanno insistito sul fatto che la soluzione alla guerra

debba essere direttamente negoziata fra Kiev e Mosca, nel rispetto della sovranità e integrità territoriale dell’Ucraina. 

Macron e Scholz hanno poi precisato che c’è l’esigenza di un cessate il fuoco, facendo appello a Putin di «accettare un dialogo diretto con Zelensky». 

Secondo l’Eliseo, il presidente russo avrebbe anche promesso di accordare un accesso della navi l porto di Odessa per consentire l’esportazione di cereali senza che esso sia utilizzato militarmente dalla Russia. Scholz e Macron avrebbero insistito anche per la richiesta di liberazione dei 2.500 combattenti di Azovstal. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...

Riscatto Argentina: segna sempre Messi

Leo piega il Messico e l’Albiceleste rimane in corsa...

Terremoto Ternana, ko a Pisa e Bandecchi caccia Lucarelli 

La sconfitta in Toscana costa caro ai rossoverdi: l’allenatore...

Bonaccini traccia la linea: “Confronto con Terzo Polo e M5s” 

Il governatore dell’Emilia Romagna svela le sue strategie dopo...

Meloni a Confartigianato: “L’Italia torna forte e riconoscibile”

Grande attenzione al Made in Italy, riduzione della pressione...

Cop27, perché è fallita? Più lobbisti e Paesi emergenti incerti

Il gas tra le fonti energetiche del futuro e...

Prostitute uccise a Roma: un sospettato in questura

Le informazioni divulgate fanno riferimento ad un cinquantenne con...

Schianto sul raccordo: autista in ospedale e traffico in tilt 

Disagi sabato mattina lungo la E45 all’altezza delle uscite...

Neuropsichiatria infantile: “Troppi cambi, situazione allarmante”

I consiglieri comunali di Forza Italia con un atto...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

“La Russia perderà centomila soldati in un anno”

Il presidente ucraino Zelensky nel suo messaggio alla popolazione:...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Accise sulla benzina: al governo 317 milioni in un mese

Rialzo delle accise di 10 centesimi con l’ultimo decreto:...

Usa, Macron avverte: “Non usare l’Europa contro la Cina”

Il presidente francese in visita di Stato a Washington,...

Usa, ok ai robot killer per la polizia: Robocop diventa realtà?

Scenario da film fantascientifico a San Francisco, dove le...

Addio all’esponente della DC: è morto Gerardo Bianco

L’ex ministro si è spento a 91 anni. Lo...

Assalto alla Cgil, la verità di Landini: “Quadro di devastazione”

Il segretario generale della sigla sentito come testimone nell’ambito...