Governo, Conte tuona: «Aspettiamo risposte entro luglio»

|

Dopo l’incontro di oggi a Palazzo Chigi con Mario Draghi arriva il resoconto del presidente del Movimento 5 Stelle. Ma poi lascia un alone di mistero: «Fiducia al Dl Aiuti? Lo saprete presto»

Si è concluso l’incontro fra Giuseppe Conte e Mario Draghi, dopo le tensioni di governo dei giorni scorsi. Reduce dal vertice con il premier, il leader del Movimento 5 Stelle racconta: «Non ho dato rassicurazioni a Draghi per la permanenza al governo. Nessuna cambiale in bianco. La comunità a gran voce mi chiede di portare il M5s fuori. Il futuro della nostra collaborazione è nelle risposte che avremo». 

«Ho rappresentato a Draghi in modo schietto e diretto le ragioni del disagio politico che il M5s ha accumulato per il metodo e il merito dell’operato di questo governo. Occorre ci siano risposte precise e risolutive che possano costituire valide motivazioni per convincerci a proseguire nel sostegno al governo – sostiene Conte in un punto stampa nella sede del Movimento – Siccome vogliamo risposte vere e risolutive non ce le aspettiamo domani mattina. È chiaro che non stiamo rinviando a dopo estate. Si tratta di giorni, sicuramente entro luglio, poi si dovrà lavorare alle soluzioni». 

Ma sul voto di fiducia sul Dl Aiuti, il presidente dei pentastellati lascia un alone di mistero: «Come voteremo? Adesso decideremo con i capigruppo. Lo saprete presto». 

Conte: «Di Maio strumentalizza i doveri di ufficio»

Su Luigi Di Maio e la sua scissione dal Movimento 5 Stelle, l’ex premier commenta: «Ho riferito al presidente Draghi lo sconcerto della nostra comunità quando, a fronte di un ministro degli Esteri che più volte è andato in tutti i Tg a dichiarare che il M5S stava attentando alla sicurezza nazionale, non ha trovato occasione e tempo per intervenire a richiamare il suo ministro degli Esteri. Il quale palesemente esercitava in modo strumentale i suoi doveri di ufficio e gettava immotivatamente discredito sul M5S». 

E sulla presunta richiesta di Draghi, mossa direttamente al garante del Movimento, Beppe Grillo, di esonerare Conte, il pentastellato dice che il colloquio ha toccato anche questo tema, che però non sarà svelato. Poi chiarisce che il sostegno al Governo si muoverà a prescindere da quella vicenda che «seppure non può essere completamente declassata ad affare privato perché ha implicazioni politiche, non deve orientare una scelta che va assunta in interesse cittadini per il bene del paese».

L’incontro fra Draghi e Conte a Palazzo Chigi

Fonti interne all’edificio istituzionale raccontano che l’incontro fra Draghi e Conte si è svolto in modo positivo e collaborativo. Conte avrebbe ribadito il sostegno del Movimento 5 Stelle al Governo per presentare una lettera con molti temi in cui si richiede una linea di continuità all’azione parlamentare. 

Sempre le stesse fonti riportano all’Ansa che il premier e il leader pentastellato torneranno a incontrarsi prossimamente, per continuare a discutere della loro linea di collaborazione. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Più libri più liberi: la fiera dell’editoria è un successo

Termina l’appuntamento annuale che raccoglie nel Centro congressi di...

Pnrr, un piano da 36mila assunzioni nella PA

Ad annunciarlo è il ministro Zangrillo che afferma come...

Bonaccini stronca il governo: “È una manovrina”

Il presidente dell’Emilia Romagna e candidato alla segreteria del...

Google e YouTube a braccetto contro le fake news, ma Twitter frena

I colossi di internet mettono sul piatto ben 13...

Record della ripresa del turismo da 21 miliardi di euro

Il nostro Paese si colloca sul podio della classifica...

Librerie, incertezza fra concorrenza online e inflazione

I dati presentati da Ali e Confcommercio evidenziano come...

Femminicidio: sono quasi 100 donne uccise nel 2022

La metà delle vittime perdono la vita sotto la...

Manovra, le cifre passate: dai 40mld di Conte ai 32 di Draghi

L’esecutivo Meloni si prepara a varare una manovra per...

Mercato immobiliare alle stelle: +300 euro per ogni mq

Nell’ultimo quinquennio sono aumentati i prezzi di case e...

Giallo a Roma: uccise tre prostitute. C’è la mano di un serial killer?

Gli omicidi, avvenuti nel quartiere Prati, hanno tutti lo...

Estate rovente: anche il mare tocca temperature record

Greenpeace Italia lancia l’allarme: a luglio e agosto le...

Siamo 8 miliardi di persone: il nuovo record mondiale

Le stime delle Nazioni Unite tagliano la linea di...

Leggi anche

Regionali e campo largo: “Conte si arrampica sugli specchi”

Il responsabile della segreteria di Azione attacca il leader...

Aiuti all’Ucraina e “Piano Mitterand”: ecco i temi della cena Draghi-Macron

Il presidente del Consiglio è arrivato all’Eliseo, dove è...

Summit Nato, Draghi: bene l’ingresso di Svezia e Finlandia

Interviene il presidente Draghi al vertice di Madrid Il presidente...

Draghi festeggia i campioni del Volley: «Il vostro Mondiale un messaggio al Paese»

Il premier riceve la Nazionale campione del Mondo: «Unità...

Dalla Homepage

Attacco alle ambasciate: nei video cinque incappucciati. Il precedente greco 

Dalla Spagna i media rilanciano l’individuazione dei presunti responsabili...

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...