Siccità, Zaia lancia l’allarme: «Non piove da 120 giorni» 

|

Il presidente del Veneto ammette: «Noi i primi a chiedere lo Stato di emergenza, ci aiuterebbe». Sul caldo: «2003 e 2017 furono annate simili, ora ci rimbocchiamo le maniche e superiamo questa fase»  

«La situazione è drammatica, non piove da 120 giorni in modo copioso e di certo non abbiamo la bacchetta magica», dice il presidente del Veneto, Luca Zaia, intervenuto a Rai Radio Uno. Il governatore, riflettendo sulla situazione della siccità e l’inevitabile ricaduta di tali condizioni atmosferiche sull’agricoltura, spiega: «Ci vuole adozione di regole dettate dal buonsenso per evitare sprechi di risorse idriche».  

Zaia ricorda: «Come Regione siamo stati i primi a chiedere lo Stato di emergenza, il 21 aprile, questo ci aiuterebbe dal punto di vista formale a dare una mano a chi sta subendo gli effetti di questa mancanza di piogge. Il mondo dell’agricoltura è in grande difficoltà».  

«Lo scenario non è rassicurante, tutt’altro. Tuttavia, io non faccio parte della schiera degli allarmisti che parlano di caldo mai visto prima. Nel 2003 ci fu un’annata simile e anche nel 2017. Il tema centrale è che siamo in difficoltà. Sul Veneto, però, ripongo le mie speranze, conosciamo la cultura del non spreco».  

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Meno fondi ai 18enni, più soldi a cinema e libri: il punto 

Emendamento alla legge di bilancio promosso dalla maggioranza: per...

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Perugia, ecco il piano dietro l’arresto dell’ex ufficiale tedesco 

L’accusa di reclutare risorse per un attacco terroristico pianificato...

Start up innovative e Maestrale: come nasce il primo incubatore

Al convegno del progetto europeo per il Comune di...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

La Ternana segna il rigore, il Cagliari no; 1-0 per gli umbri

Prima gioia per Andreazzoli che fa centro alla prima...

Perugia, buona prova ma solo un pari 

Contro la Spal la formazione biancorossa non va oltre...

Né Bonaccini né Schlein: Cuperlo lancia la terza via per il Pd

Dopo le candidature ufficiali spunta la possibilità di un...

Ugl a Bruxelles: le sfide presentate al Parlamento Europeo

Una serie di incontri istituzionali il 7 e l’8...

Raccordo, nuovo incidente: olio in strada e doppio tamponamento 

Ancora disagi al traffico lungo il tratto della Terni-Orte...

Lega Pro, via al progetto “Ethical Sport Management”

Ospiti del convegno Sebastiano Messina e Francesco Ghirelli, presidente...

Acquasparta, il primo romanzo horror italiano: “Il mio cadavere”

Appuntamento venerdì 9 dicembre a Palazzo Cesi per la...

Leggi anche

Roccella: intensificati i controlli contro i reati ambientali

Sanzionate diverse attività commerciali e tre condominii per il...

La forza delle donne: “Bisogna lavorare di più sulla cultura”

L’evento si tenuto presso il Palazzo Cesi di Acquasparta,...

Pos e contante, Giorgetti e il botta e risposta Salvini-Sala

Giorgetti invita a evitare ristoranti che non accettano il...

Rivoluzione RdC: la proposta di Autonomi e Partite Iva

Arriva la proposta dell’Associazione per la gestione del reddito...

Incontro “In Volo Sullo Stretto Necessario”

Iniziativa che mette al centro del dibattito curriculare, professionale,...

Dalla Homepage

Meno fondi ai 18enni, più soldi a cinema e libri: il punto 

Emendamento alla legge di bilancio promosso dalla maggioranza: per...

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...