«Bombe al fosforo su Azovstal»: verso lo scontro finale nell’acciaieria di Mariupol

|

Il ministero della Difesa inglese fa il punto: «La fase due dell’avanzata di Mosca nel Donbass non procede come previsto»

«Bombe al fosforo su Azovstal, si va verso lo scontro finale». L’offensiva russa nel Donbass perde slancio, secondo il ministero della Difesa britannico. L’armata russa, che avrebbe perso fino a un terzo delle truppe, tiene alta la pressione nell’Est del Paese e colpisce anche in altre direzioni, come a Leopoli, ma i difensori resistono e contrattaccano da Kharkiv. 

L’acciaieria e le bombe al fosforo

A Mariupol l’acciaieria è sotto il fuoco costante, persino con bombe al fosforo, secondo le autorità locali. E i combattenti di Azovstal, ormai allo stremo, si preparano alla battaglia finale. In questo scenario, Londra ritiene «improbabile un’accelerazione importante nell’avanzata nei prossimi 30 giorni». Valutazioni condivise dal segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, secondo cui la Russia «si trova a un punto morto» nel Donbass. Tanto che, secondo lo stato maggiore ucraino, Mosca starebbe addestrando 2.500 riservisti al confine per colmare le perdite. La prima linea russa, ha spiegato Kiev, per ora e’ concentrata sul Lugansk, dove sono stati effettuati una trentina di bombardamenti in 24 ore, soprattutto su Severodonetsk. 

A Mariupol intanto prosegue l’agonia del bastione di Azovstal. Mentre un maxi-convoglio di civili in fuga è riuscito a entrare a Zaporizhzhia dopo tre giorni di attesa, nell’acciaieria i russi continuano a colpire l’ultima sacca di resistenza. Anche in modo brutale, ricorrendo a «bombe incendiarie o al fosforo», ha denunciato il consigliere del sindaco Petro Andryushchenko. Secondo cui, tra l’altro, su alcune bombe sono state scritte le parole pronunciate dalla band ucraina Kalush dopo la vittoria all’Eurovision, proprio per salvare l’acciaieria sotto assedio. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Forza Italia lancia la proposta: “Permessi Ztl validi in tutta Italia”

Il gruppo consiliare di Terni in un atto di...

Perugia, la carica dei nuovi sommelier: ecco chi ha superato l’esame 

Consegnati i diplomi, il tastevin da indossare sulla divisa...

Maltempo, dalla Regione arrivano 200mila euro 

Sono in totale 213 mila euro i fondi messi...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Leggi anche

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Kherson 28 bombardamenti in 24 ore: colpito centro oncologico 

La Russia avanza e intanto aspetta le basse temperature...

Dalla Homepage

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Manovra, tensioni e nodi da sciogliere

Le forze politiche si scontrano sui temi pensioni, pos...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...