Mense, pulizia e vigilanza: torna la clausola sociale negli appalti. Ecco cosa cambia 

|

Ok al testo in Senato, il ministro Orlando: «Il lavoro buono è anche questo». Le reazioni dei partiti

È di nuovo obbligo di clausole sociali negli appalti pubblici per proteggere chi garantisce servizi di pulizia, mensa o vigilanza. Il Senato nelle scorse settimane ha favorito anche la possibilità di inserire clausole sociali nei bandi di gara. Una correzione del testo voluta in particolare da PD e LEU ma accolta e condivisa da tutti i gruppi parlamentari. «Il lavoro buono è anche questo: tutele per lavoratrici e lavoratori nei cambi appalto», commenta il ministro del lavoro Andrea Orlando.

Con questa norma si mira a promuovere la stabilità occupazionale, a garantire l’applicazione dei contratti collettivi nazionali e territoriali di settore e a incentivare le pari opportunità generazionali e di genere. L’obiettivo è quindi far rispettare certi standard che anche i sindacati faticano a far notare.

Le reazioni politiche 

Il M5S spiega che con un loro emendamento le forniture da parte di Paesi che non rispettano i diritti dei lavoratori o standard ambientali verranno bloccate. Sul fronte opposto FI si attribuisce la «semplificazione delle fasi a monte dei lavoratori pubblici» e la «riduzione dei livelli di progettazione rispetto ai tre attuali» per lo sblocco dei cantieri del Pnrr. Dall’altra parte, se il ddl concorrenza rimane in bilico con l’accordo di maggioranza sulla delega fiscale, il testo sugli emendamenti alla delega al governo in materia di contratti pubblici – concluso dalla commissione ambiente – potrebbe addirittura approdare in aula prima della data prevista e concludere a stretto giro in Senato.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Forza Italia lancia la proposta: “Permessi Ztl validi in tutta Italia”

Il gruppo consiliare di Terni in un atto di...

Perugia, la carica dei nuovi sommelier: ecco chi ha superato l’esame 

Consegnati i diplomi, il tastevin da indossare sulla divisa...

Maltempo, dalla Regione arrivano 200mila euro 

Sono in totale 213 mila euro i fondi messi...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Leggi anche

Pd, Schlein: “Posso diventare la nuova segretaria”

Dopo settimane di voci, arriva la candidatura ufficiale della...

Ambiente Lavoro 2022, UAI: priorità alla sicurezza

Terminata l’edizione dal 22 al 24 novembre a Bologna...

Ecco le città con più disoccupati: i dati Cgia per il 2023 

Per l’anno prossimo le previsioni parlano di + 63...

Cos’e’ l’Urals, l’oro nero di Putin 

Una miscela di olio acido pesante degli Urali e...

Collestatte, la protesta: “Ogni volta che piove, sicurezza a rischio”

Le buche nelle strade della frazione della Valnerina ternana...

Dalla Homepage

Meno fondi ai 18enni, più soldi a cinema e libri: il punto 

Emendamento alla legge di bilancio promosso dalla maggioranza: per...

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...