Boom degli ucraini che comprano casa in Italia: «Fino a 5 milioni e pagano subito»

|

Tra le mete italiane preferite dagli ucraini per acquistare casa la Liguria: Sanremo, Bordighera, Alassio spingendosi fino in Toscana a Viareggio e Forte dei Marmi

Il mercato immobiliare italiano ha registrato un’impennata di vendite per merito della clientela ucraina, che dopo lo scoppio della guerra, ha deciso di acquistare casa in un paese sicuro. La meta preferita dagli ucraini è la Riviera Ligure di Ponente. Secondo quanto riportato dai titolari delle agenzie immobiliari di Sanremo. Poi, si acquista anche in altre città come, appunto, Sanremo, Bordighera, Alassio fino Viareggio e Forte dei Marmi, in Toscana.

Le ragioni del boom

Gli agenti immobiliari spiegano che il boom degli acquisti delle case in Italia, è dovuto prima di tutto al fatto che gli ucraini fuggono dai bombardamenti e dalla guerra. Poi, anche per mettere in salvo il capitale e assicurarsi un posto per un soggiorno lungo qualora la guerra peggiorasse. Alcuni anche per aprire delle attività qua, con l’intenzione di restare. I benestanti ucraini scelgono appartamenti o ville in località prestigiose.

Secondo quanto riportato dall’amministratore delegato che vende case di lusso dal portale Luxforsale: «Cercano ville esclusive e in luoghi dotati di maggiore riservatezza rispetto ad altre località della vicina Costa Azzurra e si stanno concentrando su Alassio e Sanremo. Aiuta la vicinanza agli aeroporti di Nizza e Villanova d’Albenga». A confermare l’impennata di vendite, anche il titolare di un’agenzia immobiliare in corso imperatrice a Sanremo, che afferma: «Negli ultimi due mesi ho ricevuto un boom di richieste, in media cinque telefonate al giorno, da parte di ucraini interessati ad acquistare ville o appartamenti soprattutto nel Ponente ligure. Hanno richieste dai 200mila euro ai 5 milioni e pagano subito. Tra marzo e aprile abbiamo avuto dodici proposte di acquisto e pochi giorni fa ho comprato una villa a Viareggio per conto di clienti ucraini».

Facoltosi ucraini in aumento

Il numero degli ucraini, anche facoltosi, che si spostano in Italia è quindi, in aumento. Soprattutto nella città di Sanremo tra le altre mete molto gettonate. I contratti, hanno spiegato gli agenti immobiliari, si chiudono in fretta e nel giro di pochi giorni gli ucraini acquistano gli immobili. Un altro agente immobiliare racconta che sta concludendo l’acquisto di un albergo a Sanremo. Dunque, i ricchi ucraini si stanno concentrando nella parte nord-ovest dello stivale. Pochi giorni fa, è stato proprio un facoltoso uomo d’affari ucraino ad aver subito una rapina mentre tornava in albergo dal ristorante. All’uomo è stato rubato un orologio Richard Mille del valore di quasi un milione di euro.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Forza Italia lancia la proposta: “Permessi Ztl validi in tutta Italia”

Il gruppo consiliare di Terni in un atto di...

Perugia, la carica dei nuovi sommelier: ecco chi ha superato l’esame 

Consegnati i diplomi, il tastevin da indossare sulla divisa...

Maltempo, dalla Regione arrivano 200mila euro 

Sono in totale 213 mila euro i fondi messi...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Leggi anche

A Kherson 28 bombardamenti in 24 ore: colpito centro oncologico 

La Russia avanza e intanto aspetta le basse temperature...

Dalla Homepage

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Manovra, tensioni e nodi da sciogliere

Le forze politiche si scontrano sui temi pensioni, pos...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...