Nasce la fondazione dedicata a Vittorio Gentile

|

Straordinario scultore palermitano scomparso sei mesi fa

Nasce la fondazione dedicata a Vittorio Gentile, lo straordinario scultore palermitano scomparso sei mesi fa, ritenuto uno dei più importanti artisti contemporanei.

La Fondazione, grazie all’impulso dei figli Florinda e Mirko, organizzerà insieme alla Regione Sicilia un premio intitolato all’artista.

Nei mesi scorsi, il Museo Riso di Palermo, uno del più prestigiosi musei di arte contemporanea italiana, ha acquisito tre opere di Gentile e due dì Renato Guttuso, arricchendo la sua dotazione.

Nato nel 1939, sin da bambino si interesso alla trasformazione della pietra e della forma.

Già a 25 anni si impose come punto di riferimento dì una scultura di genere basata sulla ricerca , sulla morfoglobalita.

Intende la sfera come figura espansiva e ottiene successi importanti a Roma e negli Stati Uniti.

Sono gli anni delle sculture celebri come “Il ratto”, “Il torso” che lo impongono tra i grandi interpreti contemporanei.

Un successo che continuerà negli anni 80 e 90 e che culminerà nella grande mostra al Vittoriano del 2003.

Le forme di Vittorio Gentile hanno una genesi organica.Rincorrono tensioni e movimenti di corpi, astrazioni, robuste superficie di spalle,glutei, torsi.

Il monumento a Giovanni Falcone, a Castellana Sicula, il primo commissionato dopo la strage di Capaci, rappresenta il tentativo dell’uomo dì liberarsi dalla morsa della mafia, avvinghiato in un abbraccio mortale.

Le sue opere, esposte in tutto il mondo, sono destinate ad acquisire ancora più prestigio e a rafforzare il senso della sua opera, fulcro dell’arte contemporanea italiana

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Debito quantificato, primo passo verso la normalità

Meno di un miliardo di euro, che diventeranno ancora...

Dal caso Neumair una bussola per l’Italia

Solo in Italia, unico caso europeo, i disturbi dì...

L’aristocrazia di elite, la famiglia Docimo

Patrimonio indelebile di una Calabria che ha generato intelligenze...

“Amara verità”, Guccione tuona: “Inchiesta Asp cosentina”

L'ex assessore e consigliere regionale PD presenta il suo...

Le ragioni del Papa e il narcisismo

Papà Francesco ha dimostrato la sua capacità di leggere...

Quel ricordo di Giorgia e il suo impegno per i bambini

La Meloni trae forza dalla sua coerenza e limpidezza Conobbi...

Un anno di giunta preludio positivo

Un primo bilancio sull'attività amministrativa della Regione Calabria Un...

Combattere le dipendenze: la sfida del Governo

La realizzazione di una progettualità credibile nel campo delle...

Il narcisismo della politica e i simboli del potere

Il Psi di Craxi, che pure era avvolto in...

Leggi anche

Senato, De Poli guida nuovo gruppo Civici d’Italia-Noi Moderati-Maie

La decisione per il Senato: la formazione farà parte...

Fedez e Salmo: dalle liti al singolo insieme

I due artisti realizzano insieme Viola, una collaborazione inedita...

Cairo, trovata la mummia più antica al mondo: è di 4.300 anni fa

Secondo l'archeologo Zahi Hawass la tomba appartiene a un...

Magnate cinese scomparso: arriva la condanna 

Sparito nel 2017 dopo blitz degli agenti di Pechino...

Minacce per la premier Ardern: ecco il perché delle sue dimissioni

Violenze contro il primo ministro che potrebbero averla spinta...

Dalla Homepage

Attacco alle ambasciate: nei video cinque incappucciati. Il precedente greco 

Dalla Spagna i media rilanciano l’individuazione dei presunti responsabili...

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...