Tutela idrica: investimenti in crescita, dal Pnrr arrivano 3,5 miliardi

|

Grande crescita nel settore della tutela delle reti idriche in Italia negli ultimi anni: gli investimenti dal 2017 sono cresciuti del 22%. Questo è il dato presentato dal rapporto Blue Book 2022, elaborato dalla Fondazione Utilitatis in collaborazione con Istat e la Cassa depositi e prestiti. 

Nonostante il dato incoraggiante, tuttavia, continua a crescere il dato di consumo pro capite, uno fra i tassi più alti in Europa. I soldi pubblici a disposizione crescono, ma l’Italia rimane sempre distante dalla media europea, con 100 euro per abitante rispetto ai 49 del nostro Paese. 

Un piccolo spiraglio arriverà dai fondi stanziati dal PNRR, il quale assegna alla tutela del territorio ben 4,4 miliardi di euro, di cui oltre 3,5 destinati alle aziende del servizio idrico. 

Il rapporto Blue Book 2022 è presentato nella giornata del 3 giugno durante il convegno “Acqua, risorsa per il territorio” a Civitanova Marche, avviato dal Gruppo consiliare regionale Lega della regione: un’occasione di confronto sui temi di gestione e approvvigionamento idrico nel territorio locale e nazionale. 

A moderare l’incontro è l’onorevole Tullio Patassini (Lega), membro della VIII commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici, che in apertura dell’appuntamento ricorda: «Oggi abbiamo l’occasione di avviare un dibattito positivo su come tutelare e preservare le nostre risorse idriche e far sì che in maniera efficiente l’acqua continui ad arrivare nelle case di un cittadino. È un concetto che si dà per scontato, ma c’è un grandissimo lavoro dietro, dalla captazione fino all’ultimo rubinetto che viene aperto». 

«La nostra è una piccola realtà, che però hanno bisogno di unirsi perchè l’acqua è un bene comune e fondamentale, che si deve assolutamente preservare. Con i cambiamenti climatici potremmo avere delle difficoltà, quindi dobbiamo stare attenti a conservarla e a non sprecarla», afferma Renzo Marinelli, presidente della prima Commissione consiliare regionale Marche. 

Hanno preso parte al dibattito anche alcuni volti accademici e del mondo scientifico come i professori Piero Farabollini e Marco Materazzi, dell’Università di Camerino e la dottoressa Francesca Mazzarella, direttrice generale della Fondazione Utilitas. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Cgil, legge di Bilancio: “Manovra da corto, cortissimo respiro”

I sospetti ed i timori del sindacato ascoltato in...

Giovani morti in strada, il vescovo: “Disgrazia imprevedibile” 

Le parole di monsignor Luciano Paolucci Bedini di Città...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

Francia ok, ci pensa Mbappé: ora i quarti di finale

Schiantata la Polonia (3-1): ancora una show del numero...

Alfieri confermato Presidente di Ance Catanzaro

Rinnovato lunedì scorso il Consiglio Generale L’Assemblea dei soci di...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Rivoluzione RdC: la proposta di Autonomi e Partite Iva

Arriva la proposta dell’Associazione per la gestione del reddito...

Renzi e Calenda, ecco il Terzo Polo: “Governo? Ha già la scadenza”

Ok definitivo alla federazione tra Italia Viva e Azione:...

Scontri al corteo antifascista: un agente ferito

Scontro fisico domenica pomeriggio a Milano: ad avere la...

Maltempo, fine settimana con 10 nubifragi e trombe d’aria

I dati di Coldiretti che lancia l’allarme: danni nei...

David Rossi, un nuovo indagato: l’ex comandante dei carabinieri 

Il provvedimento arriva dopo l’audizione in Commissione: l’ipotesi della...

Francia ok, ci pensa Mbappé: ora i quarti di finale

Schiantata la Polonia (3-1): ancora una show del numero...