Basta bambini in carcere con mamme recluse: ok al Ddl Siani

|

Se arrivasse l’ok anche dal senato le donne avrebbero la possibilità di vivere con i loro bimbi in case-famiglia protette, superando così la normativa in vigore che prevede lo sconto della pena in istituti di detenzione attenuata

Mai più carcere per i bambini fino ai sei anni d’età con madri detenute. È la proposta di legge a firma del deputato dem Paolo Siani approvata lunedì alla camera con 241 voti favorevoli e 7 contrari. Il disegno di legge discusso nell’aula di Montecitorio mira a favorire il modello delle case-famiglia per tutelare il rapporto tra madri detenute e figli minori. Se arrivasse l’ok anche dal senato le donne avrebbero la possibilità di vivere con i loro bambini in case-famiglia protette, superando così la normativa in vigore che prevede lo sconto della pena in istituti di detenzione attenuata. 

L’obiettivo è non far percepire al bambino di vivere in un carcere, farlo crescere meglio per un rapporto più sano anche con la madre. Va considerato infatti che «lo sviluppo del cervello di un bimbo è più veloce nei primi due anni di vita ed è molto influenzato dall’ambiente in cui vive. Sarà influenzato in maniera positiva se l’ambiente è stimolante, se cresce in un carcere il suo cervello avrà solo effetti tossici».

La ministra della Giustizia Marta Cartabia – nella prospettiva dell’approvazione della mozione anche in senato – chiarisce che sarebbe vietata addirittura l’applicazione di custodia cautelare in carcere per le donne incinte. Ciononostante, di fronte a esigenze cautelari di eccezionale rilevanza, è previsto il ricorso agli istituti a custodia attenuata per madri detenute.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...

Riscatto Argentina: segna sempre Messi

Leo piega il Messico e l’Albiceleste rimane in corsa...

Terremoto Ternana, ko a Pisa e Bandecchi caccia Lucarelli 

La sconfitta in Toscana costa caro ai rossoverdi: l’allenatore...

Bonaccini traccia la linea: “Confronto con Terzo Polo e M5s” 

Il governatore dell’Emilia Romagna svela le sue strategie dopo...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Dramma Uruguay, passa la Corea del Sud

Ai sudamericani non basta la vittoria sul Ghana (0-2)....

Pos e contante, Giorgetti e il botta e risposta Salvini-Sala

Giorgetti invita a evitare ristoranti che non accettano il...

Missili Aspide per l’Ucraina: nuovo pacchetto aiuti dall’Italia

Arriva il sesto Decreto Aiuti: proroga al 31 dicembre...