Pari in Inghilterra, l’Italia resta prima in Nations League

|

Continua la crescita della Nazionale, gioca bene e si diverte. Vittoria bis in casa dell’Inghilterra solo sfiorata (finisce 0-0). Mancini soddisfatto: «Avanti così»

L’Italia di Mancini si conferma in grande spolvero nel girone di Nations League. Con una grande prestazione l’Italia strappa un punto importante in Inghilterra. Mantenuta la testa del girone, gli Azzurri confermano i progressi delle prime due uscite della competizione.

Mancini anche questa sera opta per una formazione dinamica e coraggiosa. In difesa, a protezione di Donnarumma, hanno preso posto l’esordiente Gatti e Acerbi, entrambi autori, come tutto il reparto completato da Di Lorenzo e Dimarco, di una prestazione sontuosa. Locatelli, Tonali e Frattesi compongono il centrocampo, fornendo un mix di esplosività e aggressività capace di limitare la qualità degli inglesi, garantendo al reparto offensivo italiano, composto da Pellegrini, Scamacca e Pessina, il supporto necessario in fase di attacco. 

La partita è scoppiettante e se Frattesi dopo 1’ si divora la rete del vantaggio, solo davanti a Ramsdale dopo un assist al bacio di Pellegrini, è Mount pochi minuti dopo a stampare la traversa con un bolide da fuori area. Le due formazioni creano tanto e si rispondono colpo su colpo, Abraham sfiora la rete su regalo di Donnarumma che pasticcia coi piedi e Ramsdale, al 25’, compie un autentico miracolo su Tonali. Il primo tempo si chiude in parità con l’Italia che, almeno sul piano della produzione offensiva, avrebbe meritato il vantaggio. 

Nella ripresa al 63’ l’occasione più grossa ce l’ha Di Lorenzo che spreca mancando la rete di pochissimo. Mancini, allora, inizia la girandola di campi, regalando uno spezzone di partita a Salvatore Esposito, a Gnonto che rileva Pellegrini. Proprio l’attaccante in forza al Zurigo, al minuto numero 70, sfiora il vantaggio colpendo l’esterno della rete. Nonostante un finale vivace, il risultato non si schioda dallo 0-0 e al termine della contesa gli Azzurri possono ritenersi soddisfatti per aver mantenuto il primato nel girone e offerto una buonissima prestazione, capace di confermare i miglioramenti già percepiti in queste prime uscite di Nations League. 

Nel post partita, ai microfoni della Rai, il CT Roberto Mancini ha espresso tutta la sua soddisfazione: «Abbiamo giocato una bella partita, sono soddisfatto. Ci è mancato il gol, dovremmo essere più cinici sotto porta». Un elogio ai giovani chiamati in causa: «Molto bene tutti, soprattutto Gatti, ma lo spirito è corretto e dobbiamo proseguire su questa strada».

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Manovra, i dubbi Cisl: “Ok emergenza, manca Industria 4.0”

Il segretario confederale Ignazio Ganga ascoltato nelle commissioni riunite...

Giappone e Spagna avanti: fuori la Germania

Ai tedeschi non bastano le quattro reti al Costa...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

Omicidio di Borgo Bovio: il 26enne resta in carcere

La decisione del giudice per le indagini preliminari dopo...

Carambola lungo la E45, tre persone finiscono in ospedale 

Incidente stradale intorno alle 19 a Pontenuovo: coinvolte un’auto...

La forza delle donne, evento con la giornalista Pannitteri

Ad Acquasparta la presentazione del libro: sono 104 le...

Disastro Lukaku: Belgio eliminato

Pari con la Croazia, l’attaccante nerazzurro sbaglia l’impossibile. Passano...

Scuola, il Tar del Lazio respinge i ricorsi degli aspiranti dirigenti 

Il giudice ha definito “inammissibili e infondati” i motivi...

Von der Leyen accelera: “Un processo di Norimberga per la Russia” 

La leader europea richiama i Paesi della Ue a...

Opzione donna, ipotesi proroga a tempo: i conti del governo 

Tra gli scenari presi in considerazione per la riforma...

Accise sulla benzina: al governo 317 milioni in un mese

Rialzo delle accise di 10 centesimi con l’ultimo decreto:...

Persone con disabilità, aumenta il contributo per il trasporto

L’assessore di Terni Ceccotti: “Una risposta adeguata per tutti...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

Auddino: “Progetto di riqualificazione retroporto di Gioia Tauro al via”

Il senatore pentastellato soddisfatto per il risultato raggiunto con...

Calabria Film Commission al Balkan Film Festival

L'iniziativa si svolgerà alla Casa del Cinema di Roma...

Orange the World, Federfarma Catanzaro aderisce all’iniziativa

Iniziativa proposta dalle donne del club Soroptimist International Italia Federfarma...

Crisi e commercio a Terni: la ricetta di Confcommercio 

Il gruppo nomina il nuovo consiglio direttivo: Stefano Lupi...
Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Manovra, i dubbi Cisl: “Ok emergenza, manca Industria 4.0”

Il segretario confederale Ignazio Ganga ascoltato nelle commissioni riunite...

Giappone e Spagna avanti: fuori la Germania

Ai tedeschi non bastano le quattro reti al Costa...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

La forza delle donne, evento con la giornalista Pannitteri

Ad Acquasparta la presentazione del libro: sono 104 le...