Il Napoli vola, espugnata anche Bergamo

|

I partenopei non si fermano più, Osimhen ed Elmas firmano il successo al Gewiss Stadium. Spalletti gongola in testa

Un Napoli straripante batte anche l’Atalanta a domicilio. Serata perfetta per gli uomini di Luciano Spalletti che, nonostante lo svantaggio iniziale firmato Lookman su rigore, ribaltano la sfida senza timore ed espugnano il difficile campo di Bergamo.

Tanto da recriminare per l’Atalanta che partita bene e passata in vantaggio con un tiro dagli undici metro di Lookman al minuto 19, vedono i propri sforzi vanificati dalla rapida rimonta napoletana, firmata Osimhen al 23’ ed Elmas poco dopo la mezz’ora.

Alla Dea non basta una ripresa di fuoco, giocata quasi totalmente all’attacco. La miglior occasione nerazzurra arriva sempre col folletto inglese Lookman, liberato da un tiro cross di Mahele, la cui conclusione a botta sicura si infrange contro la traversa.

Il Napoli tiene botta, si difende con ordine e rischia di siglare il tris con Simeone al minuto 80. L’imprecisione dell’argentino non permette al Napoli di chiudere la sfida e nel finale soltanto l’inopportuna deviazione di Scalvini, impedisce a Mahele di impensierire Meret con una bordata impressionante dai 25 metri.

Dopo 4’ di recupero si conclude la sfida del Gewiss Stadium, con il Napoli che vola sempre più solo in testa alla classifica e l’Atalanta di Gasperini che ora dovrà sperare nei passi falsi di Milan e Roma per mantenere il secondo posto in classifica.

Nel pomeriggio, durante le sfide delle 15, un super Empoli ha la meglio del Sassuolo di Dionisi, apparso spento per la verità, grazie ad una rete di Baldanzi al 64’.

All’Arechi di Salerno, invece, recrimina la Salernitana di Nicola che viene fermata sul due a due dalla Cremonese di Alvini. Decisivo il rigore di Ciofani nel finale, ripetuto e parato in entrambi i casi da Sepe, che ha permesso ai grigiorossi di ottenere un punto importante su un campo delicato.

Pari anche alla Dacia Arena fra Udinese e Lecce, che nella sfida del venerdì sera si fermano sull’uno a uno, grazie alle reti di Beto e Colombo.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Manovra, i dubbi Cisl: “Ok emergenza, manca Industria 4.0”

Il segretario confederale Ignazio Ganga ascoltato nelle commissioni riunite...

Giappone e Spagna avanti: fuori la Germania

Ai tedeschi non bastano le quattro reti al Costa...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

Omicidio di Borgo Bovio: il 26enne resta in carcere

La decisione del giudice per le indagini preliminari dopo...

Carambola lungo la E45, tre persone finiscono in ospedale 

Incidente stradale intorno alle 19 a Pontenuovo: coinvolte un’auto...

La forza delle donne, evento con la giornalista Pannitteri

Ad Acquasparta la presentazione del libro: sono 104 le...

Disastro Lukaku: Belgio eliminato

Pari con la Croazia, l’attaccante nerazzurro sbaglia l’impossibile. Passano...

Scuola, il Tar del Lazio respinge i ricorsi degli aspiranti dirigenti 

Il giudice ha definito “inammissibili e infondati” i motivi...

Von der Leyen accelera: “Un processo di Norimberga per la Russia” 

La leader europea richiama i Paesi della Ue a...

Opzione donna, ipotesi proroga a tempo: i conti del governo 

Tra gli scenari presi in considerazione per la riforma...

Accise sulla benzina: al governo 317 milioni in un mese

Rialzo delle accise di 10 centesimi con l’ultimo decreto:...

Persone con disabilità, aumenta il contributo per il trasporto

L’assessore di Terni Ceccotti: “Una risposta adeguata per tutti...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Manovra, i dubbi Cisl: “Ok emergenza, manca Industria 4.0”

Il segretario confederale Ignazio Ganga ascoltato nelle commissioni riunite...

Giappone e Spagna avanti: fuori la Germania

Ai tedeschi non bastano le quattro reti al Costa...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Tour de France, chiusura a Nizza. Parigi impegnata con le Olimpiadi

Svolta storica, la Grande Boucle si fermerà in Costa...

La forza delle donne, evento con la giornalista Pannitteri

Ad Acquasparta la presentazione del libro: sono 104 le...