Calcio, Totti: «Io alla Roma? I matrimoni si fanno in due». Poi “punta” Dybala 

|

L’ex capitano della Roma sul momento del club e sul suo futuro: «Importante che il club vada bene. Sarà alla finale contro il Feyenoord»

«Io alla Roma? Matrimoni si fanno in due. Dybala? Proverò a parlarci per portarlo da noi». Momento magico per la Roma che aspetta la finale di Conference League: ad alzare il battito dei tifosi ci pensa anche Francesco Totti, intervenuto a Sky a margine di un evento di padel a Pescara. «Io alla Roma? I matrimoni si fanno in due. Hanno già gente importante nella società, l’importante è che la Roma vada bene: chi c’è, c’è», spiega.

Poi sulla finale: «Spero come tutti i romanisti di portarla a casa. Una finale importantissima, in una finale devi sempre dare il massimo per ottenere il risultato. Mourinho è l’allenatore che ha vinto più trofei al mondo, chi meglio di lui sa come affrontare una finale. Certo non è una finale di Champions, ma è sempre una finale europea, va rispettata e vinta. Poi il mister saprà gestire al meglio la situazione. Da quanto c’è questo cambiamento, la Roma ha preso un’altra strada. La spinta dei tifosi della Roma è diversa da tutti gli altri, danno quella forza e quella carica per portare in alto i colori della squadra». Per chiudere una battuta su Dybala: «Lunedì lo incontrerò per una partita e magari qualcosa gli dirò. Spero di riuscire a convincerlo della bontà del progetto giallorosso, so cosa dire».

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Pil in diminuzione nel 2023: gli scenari dell’Istat

Il report “Prospettive per l'economia italiana nel 2022-2023”: l’aumento...

Forza Italia lancia la proposta: “Permessi Ztl validi in tutta Italia”

Il gruppo consiliare di Terni in un atto di...

Perugia, la carica dei nuovi sommelier: ecco chi ha superato l’esame 

Consegnati i diplomi, il tastevin da indossare sulla divisa...

Maltempo, dalla Regione arrivano 200mila euro 

Sono in totale 213 mila euro i fondi messi...

Accolti mamme e bambini ucraini: “Gioia nei loro occhi”

Grandi e piccini nel Comune di Polino: arrivano dalla...

A Roma arrivano i cassonetti intelligenti: via ai test 

Il quartiere Africano di Roma primo luogo di sperimentazione...

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Leggi anche

Dalla Homepage

Meno fondi ai 18enni, più soldi a cinema e libri: il punto 

Emendamento alla legge di bilancio promosso dalla maggioranza: per...

Modifiche al Pnrr: ecco i tempi. Via a gennaio 

La Ragioneria di Stato vuole accelerare per presentare i...

Marracash torna con la deluxe edition di Noi, loro, gli altri

A un anno di distanza dall'uscita del disco, il...

Più libri Più liberi e la macchina dei social

Secondo i dati Aie, i social network influenzano l’acquisto...

Brittney Grinder libera: ecco cosa c’è dietro lo scambio

La giocatrice di basket americana era detenuta da mesi...

Harry e Meghan: le prime reazioni alla docuserie di Netflix

È arrivata su Netflix la prima parte del discusso...