Calcio in tv e rincaro Dazn: furia di Codacons e tifosi 

|

L’Associazione dei consumatori presenterà un esposto all’Antitrust e all’Agcom. Aumento del 50%, piovono disdette 

Non si placano le polemiche dopo la comunicazione di Dazn che nelle scorse ore ha annunciato la decisione di aumentare a 39,99 euro l’abbonamento mensile, definito Premium, per tutti gli utenti intenzionati ad utilizzare la doppia utenza su due reti internet diverse nello stesso momento. 

Il Codacons, messosi in moto poco dopo il comunicato ufficiale, ha chiarito che presenterà un esposto all’Antitrust e all’Agcom affinché Dazn «chiarisca se gli aumenti stabiliti dalla piattaforma siano legittimi». La stessa Associazione dei consumatori, che ha reso noto questo intento all’Adnkronos, aveva già protestato nei mesi scorsi contro il passaggio dell’abbonamento standard di DAZN da 19,99 euro a 29,99 euro. 

Un rincaro del 50% che non è andato giù nemmeno ai tifosi e gli appassionati italiani. Da ieri, infatti, sono partite migliaia di disdette degli accordi e delle utenze, una situazione che andrà chiarita senza dubbio per evitare problematiche prima dell’inizio della stagione. Ancora una volta Dazn si ritrova nell’occhio del ciclone dopo scelte di marketing non proprio felici.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Tragedia di San Giustino, oggi i funerali di Luana e Nico 

Le esequie dei due ragazzi si svolgeranno nel pomeriggio...

Incidenti stradali in aumento, l’allarme dell’Aci: “Numeri in salita”

A Perugia la presentazione del resoconto sui dati Istat...

Alberi, l’Umbria si conferma cuore verde d’Italia: la classifica

Primato insieme all'Emilia Romagna nella graduatoria Altritalia Ambiente. Sicilia...

Scontri al corteo antifascista: un agente ferito

Scontro fisico domenica pomeriggio a Milano: ad avere la...

Maltempo, fine settimana con 10 nubifragi e trombe d’aria

I dati di Coldiretti che lancia l’allarme: danni nei...

Renzi e Calenda, ecco il Terzo Polo: “Governo? Ha già la scadenza”

Ok definitivo alla federazione tra Italia Viva e Azione:...

David Rossi, un nuovo indagato: l’ex comandante dei carabinieri 

Il provvedimento arriva dopo l’audizione in Commissione: l’ipotesi della...

Francia ok, ci pensa Mbappé: ora i quarti di finale

Schiantata la Polonia (3-1): ancora una show del numero...

Tragedia di San Giustino, lo sport ricorda i quattro ragazzi

Striscioni e gesti di vicinanza alle famiglie nella domenica...

Ischia, anche il border collie Tango in azione per le operazioni di soccorso

Anche il Soccorso Alpino e Speleologico Umbria a supporto...

A Kherson 28 bombardamenti in 24 ore: colpito centro oncologico 

La Russia avanza e intanto aspetta le basse temperature...

Renzi, torna il rottamatore: “Schlein e Bonaccini? C’erano anche con me”

Il leader di Italia Viva dopo l’annuncio ufficiale delle...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Renzi e Calenda, ecco il Terzo Polo: “Governo? Ha già la scadenza”

Ok definitivo alla federazione tra Italia Viva e Azione:...

Renzi, torna il rottamatore: “Schlein e Bonaccini? C’erano anche con me”

Il leader di Italia Viva dopo l’annuncio ufficiale delle...

Scontri al corteo antifascista: un agente ferito

Scontro fisico domenica pomeriggio a Milano: ad avere la...

Maltempo, fine settimana con 10 nubifragi e trombe d’aria

I dati di Coldiretti che lancia l’allarme: danni nei...

David Rossi, un nuovo indagato: l’ex comandante dei carabinieri 

Il provvedimento arriva dopo l’audizione in Commissione: l’ipotesi della...

Francia ok, ci pensa Mbappé: ora i quarti di finale

Schiantata la Polonia (3-1): ancora una show del numero...