Perugia, buona prova ma solo un pari 

|

Contro la Spal la formazione biancorossa non va oltre lo 0-0, sprecando anche un calcio di rigore 

 Il Perugia spreca un rigore e non riesce a vincere un scontro salvezza importantissimo. Buona prova comunque dei padroni di casa che danno sempre più l’impressione di essere vivi e di poter riuscire nell’impresa salvezza. Il primo tempo è piuttosto equilibrato, con poche emozioni e con le due squadre che si studiano senza pungere troppo. All’8’ si fa vedere subito la Spal, con Tripaldelli che chiude un cross di Zanellato sul secondo palo, ma il tiro strozzato è facile preda per Gori. Al 24’ risponde il Perugia con Kouan, che si libera bene in area e conclude verso la porta, ma Alfonso blocca a terra.

Al 30’ punizione pericolosa per il Perugia, va Bartolomei che trova una grande risposta di Alfonso. Al 37’ ci prova La Mantia con un t ti ro deviato che per poco non beffa Gori. Finisce il primo tempo con quest’ultima emozione. Nella ripresa non cambia molto la partita; anche se il Perugia è più vivo e lo fa vedere subito con Kouan, che recupera palla a Proia e si in coma verso la porta, ma davanti ad Alfonso calcia fuori. Al 63’ l’episodio che potrebbe cambiare la partita. Calcio di rigore per il Perugia per un fallo su Santoro, dal dischetto si presenta Melchiorri che peró colpisce la traversa. Si resta sullo 0-0. La partita regalerà pochissime emozione da qui alla fine, salvo per un salvataggio di Paz mostruoso che a porta vuota anticipa Tripaldelli. Finisce 0-0, con il Perugia che ai punti ha sicuramente da recriminare. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...

Mirafiori invecchia: serve ricambio generazionale

La Fiom lancia l’allarme: “Nei prossimi sette anni il...

Ast cresce: acquistato nuovo impianto di laminazione a freddo 

Dal costo di cento milioni, il macchinario arriva dal...

Servizio Civile in Umbria, con l’Anci 40 Comuni coinvolti

Il bando resterà aperto fino alle ore 14 del...

Infiltrazioni mafiose in Umbria: “Presenza ben radicata”

I settori dell'edilizia, del turismo e dell'agroalimentare sono quelli...

Calcio, è morto Carlo Tavecchio: addio all’ex presidente Figc 

L’ex dirigente se ne è andato all’età di 79...

Zelensky a Sanremo, sì o no? Ecco chi è pro e chi contro 

Non si placano le polemiche per l’intervento programmato del...

Fonte Nuova piange i suoi cinque angeli: una storia che si ripete 

In quel tratto di strada nel 2007 morirono altri...

Ugl Chimici, gomma plastica: rinnovati i contratti nazionali

L'ipotesi per 140mila lavoratori del settore avranno un nuovo...

MasterChef alla Cascata delle Marmore arriva anche in Australia 

Andrea, ternano che lavora a Melbourne, rilancia la passione...

Leggi anche

Dalla Homepage

Ast cresce: acquistato nuovo impianto di laminazione a freddo 

Dal costo di cento milioni, il macchinario arriva dal...

Infiltrazioni mafiose in Umbria: “Presenza ben radicata”

I settori dell'edilizia, del turismo e dell'agroalimentare sono quelli...

La nuova carta dei servizi per l’ospedale di Terni: ecco come funziona

Il direttore generale Casciari svela l’obiettivo del nuovo servizio:...

“I soldi ci sono ma il cantiere è fermo”: protestano i residenti 

L’intervento del circolo del Pd che intercetta il malcontento...

MasterChef alla Cascata delle Marmore arriva anche in Australia 

Andrea, ternano che lavora a Melbourne, rilancia la passione...

Videosorveglianza, Lega: “Con il PD la città era meno sicura”

Le telecamere di di sicurezza saranno installate a Piediluco,...