Calabria

Lite tra familiari per i confini dei terreni: fermati due uomini per tentato omicidio

|

A Sant’Eufemia d’Aspromonte i carabinieri hanno identificato e individuato i responsabili

Nel pomeriggio del 2 novembre, i Carabinieri di Sant’Eufemia d’Aspromonte sono stati contattati dal 118, dopo che un soggetto, con ferite di arma da fuoco alla gamba, si era recato presso il posto di primo soccorso perdendo molto sangue. Acquisite le prime informazioni sulle persone coinvolte, i militari ricostruivano la dinamica appurando che la vittima era stata minacciata da due uomini, armati di pistola e bastoni, aggredita e infine attinta da un colpo di pistola in prossimità dell’inguine e aggredivano anche la moglie della parte lesa.

Gli aggressori, peraltro, risultavano parenti della donna. L’evento avveniva nelle campagne di Melicuccà, su terreni contesi da tempo tra le famiglie coinvolte, oggetto di liti pregresse riguardo i diritti di passaggio e definizione dei confini delle proprietà. Al momento la vittima, ricoverata presso l’ospedale di Reggio Calabria, è fuori pericolo di vita, avendo subito lesioni non letali e ciò tuttavia, solo per pura casualità.

È stato ravvisato dai militari infatti, di concerto con l’Autorità Giudiziaria, un intento particolarmente aggressivo nella commissione del reato, tale da configurare la possibilità che l’aggressione potesse concretamente portare alla morte della vittima, circostanza fortunatamente non verificatasi. I Carabinieri si sono quindi subito messi alla ricerca dei due uomini che, in meno di due ore dall’aggressione, sono stati identificati e individuati presso l’abitazione di uno dei due. Sono stati condotti i dovuti rilievi e, sebbene i due uomini si fossero già cambiati gli abiti tentando quindi di inquinare le prove, l’ausilio della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale di Reggio Calabria ha consentito di repertare indumenti e cellulari con particolare cura per successive analisi ancor più approfondite. Rilevato quindi anche il possibile pericolo di fuga, i militari, nella tarda serata, hanno proceduto al fermo di indiziato di delitto nei confronti dei due uomini che sono stati condotti al carcere di Palmi in attesa della pronuncia dell’Autorità Giudiziaria. A carico di entrambi si potrebbero inoltre ravvisare anche reati di minaccia aggravata, altre lesioni personali, porto e detenzione abusiva di armi.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Occhiuto: “Meloni prenda in mano dossier su rigassificatore Gioia Tauro”

Il presidente della Regione Calabria ribadisce che il rigassificatore...

Una casa per i malati oncologici

A Reggio Calabria, Linfovita scende in piazza con i...

Cardiochirurgia pubblica di Reggio Calabria: sei anni di luci

L’istituzione dell'innovativo Centro Cuore in cui le discipline cardiovascolari...

Edicole, approvate le modifiche al regolamento

L’assessore Corrado: “Diamo impulso ad un settore in crisi”....

Vibo pronta ad ospitare le final four nazionali di sitting volley

Per la prima volta nel Centro-Sud Italia. L’invito del...

Reggio Calabria attiva altri dieci Progetti Utili alla Collettività

Delfino: "Percettori di reddito di cittadinanza al servizio della...

MArRC aperture straordinarie a dicembre e gennaio

Sabato festa con Babbo Natale con l’apertura straordinaria fino...

A sostegno delle donne con endometriosi

L'Associazione Progetto Endometriosi spiega come trasformare un’esperienza dolorosa in...

Energia, realizzare il rigassificatore a Gioia Tauro

Il presidente Occhiuto chiede al Governo di dare l'ok...

All’Unical arriva Tullio De Piscopo

Leggenda partenopea che con le sue bacchette ha incantato...

Grande partecipazione alla giornata di screening sul diabete

A Cosenza, ottimo il bilancio dell'iniziativa "Accesso alle cure,...

A Cosenza “Festival del Fumetto Le Strade del Paesaggio”

Tre giorni di puro divertimento: tutto il programma e...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Librerie, incertezza fra concorrenza online e inflazione

I dati presentati da Ali e Confcommercio evidenziano come...

A Cosenza “Festival del Fumetto Le Strade del Paesaggio”

Tre giorni di puro divertimento: tutto il programma e...

Manovra, i dubbi Cisl: “Ok emergenza, manca Industria 4.0”

Il segretario confederale Ignazio Ganga ascoltato nelle commissioni riunite...

Energia, UE: cinque provvedimenti in attesa del price cap

A Bruxelles i ministri dell’Energia hanno dato il via...
Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Cardiochirurgia pubblica di Reggio Calabria: sei anni di luci

L’istituzione dell'innovativo Centro Cuore in cui le discipline cardiovascolari...

Bando competitività mercati esteri e digitali

Varì:"Fondamentale ampliare l'orizzonte di mercato" Le imprese calabresi hanno tempo...

Maltempo, Occhiuto: “In Calabria tolleranza zero su reati ambientali”

Il Governatore della Regione intervistato al Tg2 Post su...

Boccia: “Senza Sud non c’è nuovo partito”

Il punto di vista del senatore Pd e responsabile...

Tragedia Ischia, tra le vittime il cestista Francesco

Il cordoglio del presidente Condipodero per la scomparsa del...

Arriva il Natale ViaxVia di Confcommercio

Condividere energie per fare crescere il senso di comunità...