Strage di Bucha, risponde la Russia: «Informazioni false»

|

Il Cremlino chiede una riunione d’emergenza all’Onu e attacca gli ucraini dopo la denuncia del massacro «Kiev sta mentendo, non è stato il nostro esercito». Gli inglesi declinano la richiesta e da Mosca promettono indagini  

Non si sono fatte attendere le prime risposte di Mosca in merito al presunto eccidio compiuto ai danni della popolazione civile nella città di Bucha, da parte delle truppe russe in ripiegamento.

La denuncia, nelle scorse ore, è stata sporta dal sindaco della cittadina ucraina Anatoly Fedoruk, che direttamente sui canali social del Paese, aveva annunciato il ritrovamento di fosse comuni oltre all’ingente numero di cadaveri disseminati per le strade della città  

La replica del Cremlino

La replica del Cremlino è stata chiara, la portavoce del Ministro degli Esteri russo, Maria Zakharova, ha scritto su Telegram che la Russia avrebbe fatto richiesta formale per l’avvio di una riunione urgente al Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite.

Riunione che si sarebbe dovuta svolgere nel pomeriggio del 4 aprile per discutere di quelle che il governo russo ha definito «provocazioni da parte di soldati ucraini e gruppi radicali». La missione britannica presso le Nazioni Unite, detentrice della presidenza del consiglio per aprile, ha declinato la richiesta formulata dalla Russia.

La posizione del ministero della Difesa

Netta presa di posizione del ministero della Difesa russo che ha definito le scene di Bucha come «l’ennesima esibizione del regime di Kiev», annunciando l’avvio di un’indagine specifica, atta a dimostrare il coinvolgimento delle autorità ucraine nella diffusione di «informazioni deliberatamente false sulle forze armate russe impegnate a Bucha, nel tentativo di aumentare il tenore delle sanzioni occidentali».  

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...

Riscatto Argentina: segna sempre Messi

Leo piega il Messico e l’Albiceleste rimane in corsa...

Terremoto Ternana, ko a Pisa e Bandecchi caccia Lucarelli 

La sconfitta in Toscana costa caro ai rossoverdi: l’allenatore...

Bonaccini traccia la linea: “Confronto con Terzo Polo e M5s” 

Il governatore dell’Emilia Romagna svela le sue strategie dopo...

Meloni a Confartigianato: “L’Italia torna forte e riconoscibile”

Grande attenzione al Made in Italy, riduzione della pressione...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

“La Russia perderà centomila soldati in un anno”

Il presidente ucraino Zelensky nel suo messaggio alla popolazione:...

Von der Leyen accelera: “Un processo di Norimberga per la Russia” 

La leader europea richiama i Paesi della Ue a...
Teseide Casa Editrice

Dalla Homepage

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Dramma Uruguay, passa la Corea del Sud

Ai sudamericani non basta la vittoria sul Ghana (0-2)....

Pos e contante, Giorgetti e il botta e risposta Salvini-Sala

Giorgetti invita a evitare ristoranti che non accettano il...

Missili Aspide per l’Ucraina: nuovo pacchetto aiuti dall’Italia

Arriva il sesto Decreto Aiuti: proroga al 31 dicembre...

Pochi medici, l’allarme di Schillaci: “Problema urgente” 

Il ministro della Salute fa il punto sul momento...