Del Concorrenza, Santanchè: «Maggioranza tiene in ostaggio la Commissione»

|

La senatrice di Fratelli d’Italia parla del disegno di legge che riguarda anche le concessioni balneari nazionali

«La maggioranza è spaccata e divisa al suo interno. È incapace di trovare un accordo sulle tante questioni aperte nel ddl Concorrenza e sta letteralmente tenendo ostaggio la Commissione Industria del Senato con un susseguirsi di riunioni», così Daniela Santanchè commenta l’approvazione del disegno di legge sulle concessioni balneari. 

«La verità è che quando non c’è la fiducia da apporre, il bavaglio da mettere, la maggioranza vacilla in maniera clamorosa. È evidente che non si tratta di una questione tecnica ma piuttosto di un problema politico e di un governo e di una coalizione che sono ormai arrivati alla frutta – continua la senatrice di Fratelli d’Italia – Dovevano essere il governo dei migliori, invece si sono rivelati il governo dei deludenti». 

La Santanchè poi torna a parlare del progetto del suo partito: «Fratelli d’Italia continua a ribadire che prima si torna dagli italiani, a cui spetta decidere da chi essere governati, e meglio è. Intanto continuiamo a dire no alla svendita delle nostre spiagge e all’esproprio di 30 mila piccole e medie imprese italiane per favorire le grandi multinazionali». 

Il ddl Concorrenza approderà in Senato lunedì 30 maggio, ma si stenta ancora a trovare un accordo decisivo. La riforma è cruciale per il Pnrr, tanto che ha riscosso un ultimatum da parte di Mario Draghi che sprona le due aule parlamentari a trovare un accordo. 

Nessun problema quello relativo alla proroga delle concessioni balneari, che mette d’accordo tutti. La parte ostica è quella relativa agli indennizzi. 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

E45, cantieri e incidenti: ecco la mappa dei nuovi lavori 

Anas annuncia il cronoprogramma dei prossimi interventi per la...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Ppe, Bakolas: “Meloni è pragmatica, vediamo se credibile”

I popolari europei sono a lavoro per programmare la...

Italiani, benvenuti nel post-populismo: tra malinconia e indignazione

L’Italia, secondo il Censis, è un Paese “entrato nel...

Italia, Serbia, Kosovo: cosa fare geopoliticamente?

Il contesto geopolitico attuale si dovrebbe proporre con ancora...

Pd e M5s in piazza, Calenda a Letta: “E’ incapace di strategia politica” 

Il leader di Azione attacca il segretario Dem dopo...

Istat, ora l’inflazione rallenta: beni alimentari in salita 

Continua a preoccupare il caro prezzi, ma la situazione...

La galassia della Exor: Ferrari, stampa e start up

Il terremoto che ha sconvolto la Juventus rilancia l’attenzione...

Tragedia nella notte: quarantenne pestato a morte

Una rissa finisce nel sangue a Borgo Bovio, nella...

Caos al carcere di Terni: i detenuti sono il doppio degli agenti  

Carenza di personale e nuovi episodi di violenza. L’allarme...

Riscatto Argentina: segna sempre Messi

Leo piega il Messico e l’Albiceleste rimane in corsa...

Terremoto Ternana, ko a Pisa e Bandecchi caccia Lucarelli 

La sconfitta in Toscana costa caro ai rossoverdi: l’allenatore...
Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Leggi anche

Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Fondi per la sanità, cambiano i parametri: quanto spetta alle Regioni

Dal 2023 verranno considerate la mortalità e l’indice di...

I russi aspettano il “Generale inverno”: attacco a -10 gradi 

Secondo i media ucraini gli uomini di Putin sono...

Dramma Uruguay, passa la Corea del Sud

Ai sudamericani non basta la vittoria sul Ghana (0-2)....

Pos e contante, Giorgetti e il botta e risposta Salvini-Sala

Giorgetti invita a evitare ristoranti che non accettano il...

Missili Aspide per l’Ucraina: nuovo pacchetto aiuti dall’Italia

Arriva il sesto Decreto Aiuti: proroga al 31 dicembre...