Leopard 2, la Germania dà l’ok ai primi trasferimenti in Ucraina

|

Secondo il think tank European Council on Foreign Relations il carro armato in questione è utilizzato in 13 eserciti europei

La guerra tra Russia e Ucraina continua e dopo quasi un anno dal suo inizio l’Europa, al fianco di Zelensky, continua a cercare soluzioni per sostenere l’Ucraina nelle imprese militari. Al centro del dibattito occidentale, in questi giorni, c’è l’idea di trasferire a Kiev un quantitativo cospicuo di uno dei migliori carri armati al mondo, il Leopard 2, un’artiglieria all’avanguardia di fabbricazione tedesca.

La questione gira intorno al fatto che non tutti i paesi sono d’accordo sull’invio dei mezzi corazzati e che, trattandosi di artiglieria tedesca, è necessaria prima di tutto l’autorizzazione di Berlino per qualsiasi riesportazione.

Secondo il think tank European Council on Foreign Relations il carro armato in questione è utilizzato in 13 eserciti europei: Austria, Danimarca, Finlandia, Germania, Grecia, Ungheria, Norvegia, Polonia, Portogallo, Spagna, Svezia, Svizzera e Turchia, che insieme contano più di 2.000 tank. A livello mondiale, invece, Secondo l’agenzia tedesca Dpa, sono in totale 20 gli stati che sl momento possiedono questa tecnologia militare.

Carri armati Leopard 2: quali paesi li possiedono?

Attualmente i Paesi che possiedono i Carro armati Leopard 2 sono 13: la Germania, la Finlandia, la Danimarca, la Grecia, i Paesi Bassi, la Norvegia, la Polonia, il Portogallo, la Svezia, la Slovacchia, la Spagna, la Repubblica Ceca, l’Ungheria e la Turchia. Tra i Paesi che ne dispongono in gran numero troviamo la Finlandia, che ha già dato la disponibilità a fornire alcuni dei suoi 200 carri armati all’Ucraina, la Grecia con 170 Leopard 2HEL, i Paesi bassi, che hanno affittato 18 mezzi Leopard 2A6, la Norvegia, che nel 2001 ha acquistato 52 Leopard 2A4 usati ma non tutti operativi.

A seguire c’è la Polonia, che ne possiede 247, secondo il ministero della Difesa, e ne vuole consegnare 14 all’Ucraina e l’Ungheria, che, secondo i resoconti dei media, nel 2020 ha affittato dodici Leopard per scopi di addestramento e che quest’anno dovrebbero riceverne altri 44 e salire a 56 totali. Non è chiaro però se Viktor Orban sarà disposto a fornire i tank all’Ucraina visti i buoni rapporti che intercorrono con il presidente russo Vladimir Putin.

Gli altri paesi che possiedono questo tipo di artiglieria pesante e che non hanno fornito numeri ufficiali sono: la Germania, che possiede circa 320 esemplari di modelli più recenti, la Spagna, con 347 carri armati Leopard non tutti pronti per l’uso, la Danimarca, che secondo informazioni militari dovrebbe averne circa 14, il Portogallo, che secondo i media e le forze armate avrebbero in uso 37 Leopard 2A6, la Svezia, che secondo fonti non ufficiali dovrebbe averne circa un centinaio, la Turchia, che secondo l’International Institute for Strategic Studies, dovrebbe avere 316 carri armati Leopard.  

Infine, tra i Paesi che ne possiedono quasi nessuno troviamo la Slovacchia, che attualmente ne ha solo uno e che prevede entro la fine del 2023 di arrivare a 15 totali e la Repubblica Ceca, che dovrebbe ricevere 14 Leopard 24 dalla Germania ma attualmente ne possiede solo uno.

I Paesi europei, invece, che non dispongono nel loro arsenale dei Leopard sono: l’Albania, il Belgio, la Bulgaria, la Croazia, Cipro, l’Estonia, la Francia, l’Islanda, l’Italia, la Lettonia, la Lituania, il Lussemburgo, il Montenegro, la Macedonia del Nord, la Romania, la Slovenia e il Regno Unito.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Autonomia differenziata, il Consiglio dei ministri approva il ddl

Messo a punto dal ministro per gli Affari regionali,...

Caso Silvia Romano: come procede la richiesta di archiviazione dei pm

Il muro alzato dalle autorità keniote, che non hanno...

Papa Francesco in Congo, le parole ai giovani di Kinshasa

Le parole del Pontefice nello stadio dei Martiri di...

Per l’ex speechwriter del Cremlino Putin è finito: “Ci sarà il golpe entro un anno”

Agli occhi del popolo, da grande stratega, si sta...

Diritto processuale minorile: un corso a Terni tenuto dal procuratore Monteleone

La sessione di aggiornamento professionale verte sul tema del...

L’Ucraina riceverà dagli Usa le bombe Glsbd

Le super bombe che colpiscono un bersaglio fino a...

Dalla medicina arriva un nuova via per sconfiggere ogni tumore

Sfruttare i vaccini fatti da bambini. Lo studio italiano...

Come vendere su Amazon: un corso della Regione spiega le strategie

Un webinar è dedicato a come aderire alla vetrina...

Cibo sintetico, come si svilupperà il prodotto che per FDI ‘nulla apporta alla salute’

Per il consigliere del comune di Perugia va salvaguardata...

Caos alla Uil: scatta il ricorso contro il commissariamento della Fpl 

Dopo la decisione del segretario nazionale Bombardieri di sciogliere...

Dall’opposizione ferro e fuoco su Nordio: “Imbarazzato e imbarazzante”

Le reazioni a seguito dell’intervento alla Camera del ministro...

Cospito, Nordio: “La modifica del 41 bis è irremovibile”

Le dichiarazioni del ministro della Giustizia rispetto alla questione...

Leggi anche

Eurovision, boom di ascolti in tv e sui social: sventati attacchi hacker 

La Kalush Orchestra, vincitrice del contest tenutosi a Torino,...

Erdogan incontra Putin: “Lavoriamo per la fine del conflitto”

Il presidente turco ammette: “I referendum non migliorano i...

Ucraina, condannati a morte tre soldati che combattevano i russi

La Corte suprema dell’autoproclamata Repubblica popolare di Donetsk conferma...

L’ambasciatore Zazo ammette: “Missili su Kiev brutta sorpresa”

Il funzionario italiano preoccupato: “Atto di rappresaglia”. Dagli Usa...

Dalla Homepage

Autonomia differenziata, il Consiglio dei ministri approva il ddl

Messo a punto dal ministro per gli Affari regionali,...

Cospito, nuove accuse al Pd: “Disertiamo sul Milleproroghe”

Alta tensione in commissione: il senatore Balboni di Fratelli...

Caso Silvia Romano: come procede la richiesta di archiviazione dei pm

Il muro alzato dalle autorità keniote, che non hanno...

Mutui casa, quanto aumenteranno i tassi secondo la Bce

Aumento dei tassi d’interesse al 3% innalzandoli di un...

Cospito, Liris attacca il Pd: “Non coglie la gravità dell’incontro coi boss”

"E questo è oltremodo preoccupante", il senatore di Fratelli...

Papa Francesco in Congo, le parole ai giovani di Kinshasa

Le parole del Pontefice nello stadio dei Martiri di...