Copenaghen, tre vittime e tre feriti gravi: escluso terrorismo 

|

L’attentatore è un uomo di 22 anni danese che avrebbe agito da solo. Le autorità ancora non rilasciano alcuna dichiarazione sul movente della sparatoria. Annullato il concerto del cantante Harry Styles, in programma nella vicina Royal Arena

La sparatoria nel centro commerciale Field’s, a Copenaghen, della giornata di domenica ha provocato la morte di tre persone e il ferimento di altrettante. L’attentatore, un uomo di 22 anni danese, ha aperto il fuoco all’interno del polo di shopping attorno alle 17.37, in un momento in cui il sito era molto affollato. 

Il giovane è stato arrestato dopo la sparatoria grazie all’intervento tempestivo delle forze dell’ordine. L’ispettore della polizia della capitale danese, Soren Thomassen, annuncia ai giornalisti che, dalle prime rilevazioni, l’uomo avrebbe agito da solo, escludendo la pista del terrorismo e il suo nome sarebbe noto anche fra i servizi psichiatrici. 

Al momento è noto che le vittime sono un uomo di circa 40 anni e altri due adolescenti di 17 anni. Diversi anche i feriti, tre dei quali in modo critico. 

Il racconto della sparatoria

Quando sono iniziati i colpi di arma da fuoco, la reazione di molte persone è stata immediata verso la fuga. L’emittente televisiva TV2 ha pubblicato una foto sgranata dell’uomo armato con quello che sembra essere un fucile nella mano destra.

Le immagini pubblicate vedono una grande folla correre fuori dal centro commerciale. Dopo la sparatoria, gli agenti della polizia hanno pattugliato l’area circostante per scongiurare altri possibili attacchi. 

Racconta un testimone: «Sembrava molto violento e arrabbiato. Mi ha parlato e ha detto che il fucile non è reale mentre lo stavo filmando. Sembrava molto orgoglioso di quello che stava facendo». «È puro terrore. È orribile», commenta un uomo di 53 anni che stava accompagnando le figlie al concerto del cantante Harry Styles, vicino al centro commerciale. 

Il primo ministro danese, Mette Frederiksen, afferma: «È incomprensibile. Straziante. Inutile. La nostra bellissima e solitamente così sicura capitale è cambiata in una frazione di secondo».  

Anche l’atteso concerto di Harry Styles nella vicina Royal Arena, una delle pop star più ascoltate al mondo, è stato annullato. Il cantante scrive sulla sua pagina Snapchat: «Io e il mio team preghiamo per tutti coloro che sono coinvolti nella sparatoria al centro commerciale di Copenaghen. Sono scioccato». 

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Più libri più liberi: la fiera dell’editoria è un successo

Termina l’appuntamento annuale che raccoglie nel Centro congressi di...

Pnrr, un piano da 36mila assunzioni nella PA

Ad annunciarlo è il ministro Zangrillo che afferma come...

Bonaccini stronca il governo: “È una manovrina”

Il presidente dell’Emilia Romagna e candidato alla segreteria del...

Google e YouTube a braccetto contro le fake news, ma Twitter frena

I colossi di internet mettono sul piatto ben 13...

Record della ripresa del turismo da 21 miliardi di euro

Il nostro Paese si colloca sul podio della classifica...

Librerie, incertezza fra concorrenza online e inflazione

I dati presentati da Ali e Confcommercio evidenziano come...

Femminicidio: sono quasi 100 donne uccise nel 2022

La metà delle vittime perdono la vita sotto la...

Manovra, le cifre passate: dai 40mld di Conte ai 32 di Draghi

L’esecutivo Meloni si prepara a varare una manovra per...

Mercato immobiliare alle stelle: +300 euro per ogni mq

Nell’ultimo quinquennio sono aumentati i prezzi di case e...

Giallo a Roma: uccise tre prostitute. C’è la mano di un serial killer?

Gli omicidi, avvenuti nel quartiere Prati, hanno tutti lo...

Estate rovente: anche il mare tocca temperature record

Greenpeace Italia lancia l’allarme: a luglio e agosto le...

Siamo 8 miliardi di persone: il nuovo record mondiale

Le stime delle Nazioni Unite tagliano la linea di...

Leggi anche

Attacco terroristico a Mogadiscio: 8 civili morti

Le esplosioni colpiscono l’hotel Hayat, nella capitale somala, ma...

Usa, primo sì in Senato per la legge sul controllo delle armi

Presentato da alcuni membri bipartisan del Congresso, il provvedimento,...

Terroristi in Francia, Macron dà supporto all’Italia

Il presidente dell’Eliseo conferma il suo auspicio che i...

Napoli: spari contro uomo mentre è sullo scooter

Un 46enne, già noto alle forze dell’ordine, è stato...

Nuova sparatoria a New York: un morto e quattro feriti

L’assalto è avvenuto a Coney Island, località di Brooklyn...

Dalla Homepage

Autonomia differenziata, il Consiglio dei ministri approva il ddl

Messo a punto dal ministro per gli Affari regionali,...

Cospito, nuove accuse al Pd: “Disertiamo sul Milleproroghe”

Alta tensione in commissione: il senatore Balboni di Fratelli...

Caso Silvia Romano: come procede la richiesta di archiviazione dei pm

Il muro alzato dalle autorità keniote, che non hanno...

Mutui casa, quanto aumenteranno i tassi secondo la Bce

Aumento dei tassi d’interesse al 3% innalzandoli di un...

Cospito, Liris attacca il Pd: “Non coglie la gravità dell’incontro coi boss”

"E questo è oltremodo preoccupante", il senatore di Fratelli...

Papa Francesco in Congo, le parole ai giovani di Kinshasa

Le parole del Pontefice nello stadio dei Martiri di...