Roma accelera sul Pnrr: 245 progetti per la Capitale

|

Il sindaco Gualtieri si dichiara soddisfatto: “Il lavoro fatto ci colloca tra le eccellenze sia per la capacità di partecipazione ai bandi sia per la predisposizione delle procedure”

La città di Roma si colloca tra le eccellenze per capacità di partecipazione ai bandi del Pnrr. A dichiararlo è il sindaco Roberto Gualtieri. Lunedì 5 dicembre, in commissione speciale capitolina presieduta da Giovanni Caudo, Gualtieri ha sottolineato la propria soddisfazione circa i 245 progetti finanziati grazie al Pnrr. Si tratta della realizzazione di diverse opere e servizi per un valore di 1,431 miliardi con un 90% di tasso di approvazione. “Stiamo obiettivamente lavorando molto bene, è un quadro ampiamente soddisfacente – ha affermato il sindaco di Roma Capitale- e il lavoro fatto ci colloca tra le eccellenze sia per la capacità di partecipazione ai bandi, sia per il rispetto delle tappe e la predisposizione delle procedure”.

Il ministero dell’Ambiente rifiuta i biodigestori

I progetti relativi ai quattro impianti di trattamento dei rifiuti come i biodigestori sono rimandati al mittente dal ministero dell’Ambiente. A tal proposito il sindaco si è espresso in merito commentando “incomprensibile e sbagliatissima” tale scelta. Il 5% della cittadinanza nazionale vive proprio a Roma. La mancanza di impianti, a detta del sindaco, è una direzione “contraria allo sforzo fatto dalla Capitale per una rete impiantistica moderna”. 

I progetti mancati

Assenza di progetti legati al digitale: questa è la dura realtà che il sindaco commenta definendoli progetti con “importi irrisori”. Per gli altri bandi ci sono stati criteri di valutazione penalizzanti per le grandi città. Si fa riferimento a progetti legati agli asili nido e ai mancati 4milioni per Villa Glori e Villa Celimontana. 

Nuove assunzioni

“Oggi si apre una fase nuova – afferma Caudo – ma tutto il lavoro fatto può diventare un boomerang se non mettiamo a terra gli interventi e non ci preoccupiamo della mole che questi progetti scaricheranno sugli uffici”. A tal proposito, 42 funzionari e istruttori amministrativi per le attività di monitoraggio e rendicontazione, oltre ai 154 nuovi funzionari tecnici a tempo indeterminato e 115 a tempo determinato saranno le grandi assunzioni del prossimo futuro.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...

Mirafiori invecchia: serve ricambio generazionale

La Fiom lancia l’allarme: “Nei prossimi sette anni il...

Ast cresce: acquistato nuovo impianto di laminazione a freddo 

Dal costo di cento milioni, il macchinario arriva dal...

Servizio Civile in Umbria, con l’Anci 40 Comuni coinvolti

Il bando resterà aperto fino alle ore 14 del...

Infiltrazioni mafiose in Umbria: “Presenza ben radicata”

I settori dell'edilizia, del turismo e dell'agroalimentare sono quelli...

Calcio, è morto Carlo Tavecchio: addio all’ex presidente Figc 

L’ex dirigente se ne è andato all’età di 79...

Zelensky a Sanremo, sì o no? Ecco chi è pro e chi contro 

Non si placano le polemiche per l’intervento programmato del...

Fonte Nuova piange i suoi cinque angeli: una storia che si ripete 

In quel tratto di strada nel 2007 morirono altri...

Ugl Chimici, gomma plastica: rinnovati i contratti nazionali

L'ipotesi per 140mila lavoratori del settore avranno un nuovo...

MasterChef alla Cascata delle Marmore arriva anche in Australia 

Andrea, ternano che lavora a Melbourne, rilancia la passione...

Leggi anche

Ripensamenti termovalorizzatore: incontro con Gualtieri

I sindaci dell'area Sud della Provincia di Roma, dei...

Roma: Bus periferici, dopo 5 anni aggiudicata maxi-gara da 1 miliardo di euro

Il sindaco Roberto Gualtieri chiude, con l'assegnazione dei servizi...

Roma Capitale e riforme, Rampelli: «Città viva, serve nuovo slancio»

Le proposte del vicepresidente della Camera in quota Fratelli...

Roma, rivoluzione per i parchi: ecco il piano di Gualtieri 

Il progetto del sindaco da 69 milioni: “Investimento complessivo...

Race for the Cure 50mila colorano Roma di rosa

Anna Maria Cucinotta e Rosanna Banfi madrine della manifestazione,...

Dalla Homepage

Attacco alle ambasciate: nei video cinque incappucciati. Il precedente greco 

Dalla Spagna i media rilanciano l’individuazione dei presunti responsabili...

Malattie tropicali in Italia: 4 mila casi ogni anno

Dalla strongiloidosi all'echinococcosi, dalla dengue alla chikungunya: i numeri...

Lotta contro l’antisemitismo, Pecoraro: “Agire sui giovani”

L’impegno del neo-coordinatore a sciogliere i movimenti neofascisti e...

Giallo a Roma: morto Stefano Sparti, figlio dell’ex della Magliana

La procura ha avviato un fascicolo di indagine per...