Caos voli e vacanze a rischio: ecco cosa fare in caso di cancellazioni

|

Secondo gli esperti centomila voli potrebbero essere cancellati. L’associazione Codici fa luce sui diritti del consumatore per evitare brutte sorprese

Non è ancora il momento di concedersi una vacanza approfittando delle festività pasquali e delle ferie estive, ma c’è chi sta già cercando su internet o in agenzia la meta del prossimo possibile viaggio. Le offerte non mancano, la scelta è ampissima, ma bisogna considerare un aspetto fondamentale, su cui l’associazione Codici, impegnata nella tutela dei consumatori, richiama l’attenzione per evitare brutte sorprese. Parliamo dei voli: nuovamente a rischio caos a causa delle cancellazioni.

Il segretario nazionale di Codici: “Segnali preoccupanti”

“Il pericolo di rivivere i problemi che hanno segnato la scorsa estate è elevato – afferma Ivano Giacomelli, segretario nazionale di Codici – e lo diciamo perché si stanno già registrando segnali preoccupanti in questo senso. La carenza di personale rischia nuovamente di provocare cancellazioni e ritardi. Segnali in questo senso stanno già arrivando, come l’annuncio di Lufthansa sulla cancellazione di circa 34mila voli tra marzo e ottobre. Secondo i dati degli esperti di settore, le compagnie hanno rimosso dai canali di vendita oltre 90mila voli già pianificati tra aprile e settembre, ed altri 100mila sarebbero a rischio tra giugno e settembre. Giugno e luglio sono i mesi più delicati ed è facile intuire le conseguenze. C’è il rischio per i consumatori non solo di veder cancellato il volo, ma di non trovarne uno alternativo, perdendo così i soldi spesi per prenotare la struttura”.

Diritti del consumatore: il regolamento europeo

“Non vogliamo fare allarmismo – dichiara Stefano Gallotta, responsabile del settore Trasporti e Turismo di Codici –, ma mettere i consumatori nella condizione di tutelarsi in caso di problemi. Tutti ricordano le scene degli aeroporti della scorsa estate, con i passeggeri abbandonati a loro stessi ed alla ricerca di informazioni su un possibile volo per partire. Il rischio che si verifichino situazioni analoghe c’è ed è alto. La cosa importante da ricordare è che anche in situazioni così caotiche ci sono dei diritti da far valere e da rispettare. Come sancito dal regolamento Ue 261/2004, in caso di volo cancellato se la compagnia avvisa il passeggero più di 14 giorni prima della partenza, è previsto solo il rimborso, ma se invece la comunicazione avviene più a ridosso della partenza o addirittura non viene fatta, allora scatta anche l’indennizzo”.

“Il problema, e per questo ci teniamo ad informare i consumatori, – prosegue – è che non sempre quanto previsto dalla norma viene applicato. A volte c’è bisogno di un’azione legale per ottenere dalla compagnia il rimborso o il risarcimento. Per questo invitiamo i consumatori ad informarsi sul volo prenotato, per sincerarsi che non sia stato cancellato o abbia subito una modifica, ed a conservare biglietto, conferma della prenotazione ed eventuali comunicazioni ricevute dalla compagnia. Questo per poter agire con ancora più forza, dimostrando in maniera chiara ed inequivocabile che la cancellazione del volo ha provocato un disagio serio e grave, a cui la compagnia deve porre rimedio, come stabilito dalla norma”.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

Elezioni, Conte e Schlein quasi insieme sul palco di Siracusa

Nel capoluogo siciliano l'ex premier in presenza, la segreteria...

Mattarella striglia i presidenti delle Camere: “Troppi emendamenti stravolgono i decreti”

La Russa e Fontana al Quirinale. Arriva la stretta...

Chiocci, Preziosi, Orfeo: tutte le nomine in Rai. Pd: “Lenzuolata di nomine monocolore”

Il Cda ha dato disco verde al pacchetto di...

Italiani sempre più pessimisti, il rapporto Eurispes: solo uno su quattro riesce a risparmiare

Pesano affitti, mutui e bollette. Quasi il 40% usa...

Dall’Aifa stop alla pillola gratis, la polemica resta aperta

Il Cda dell'Agenzia chiede approfondimenti e propone un tavolo...

Emergenza Emilia, Bonaccini e Meloni fianco a fianco, ma c’è il nodo commissario

Il centrodestra è diviso sul governatore: l’ipotesi di un...

Emilia-Romagna, dal Cdm un pacchetto aiuti fuori dal comune: 2 miliardi e un commissario

La premier Meloni pensa già alla fase 2. L’ipotesi...

L’Ue si scaglia contro il fast fashion, la moda sia più sostenibile

Approvate con 68 voti a favore e nessun contrario...

Settimana d’ingorgo al Parlamento: decreto lavoro e raffica di emendamenti

In commissione Lavoro inizia anche l’esame sul contestatissimo decreto...

Da Ischia all’Emilia morti e danni, ma il piano sul clima non c’è ancora

La gente muore a causa della crisi climatica. Il...

Linea rossa del G7 sulla pace, arriva anche Zelensky. Trudeau punge Meloni

L’obiettivo dei Sette Grandi è “fiaccare la macchina da...

Sempre più lite tra Calenda e Renzi, vicino il divorzio in Senato

Gli scambi di accuse tra i leader di Azione...

Leggi anche

Meloni accelera sulla fine del governo: «Di Maio esce ma poi vota gli stessi atti»

La leader di Fratelli d’Italia dopo lo scisma interno...

Iraq, il leader sciita Sadr va via

Protagonista per venti anni dopo il dittatore Saddam Hussein....

Draghi: «Il G7 è pronto a sostenere l’Ucraina»

Il presidente del consiglio parla del vertice come un...

In vacanza 28 milioni di italiani: ecco le mete preferite

Vince la destinazione Italia, con l’80 per cento. Sul...

Dalla Homepage

Mafia, Meloni ricorda la strage di Via dei Georgofili: “Nessuno dimentica”

Un messaggio dalla presidente del Consiglio per i 30...

Salvini brontola per il ponte sullo Stretto: “Ignorante chi dice che non ci sono i soldi”

Le parole del ministro dei Trasporti e dell'Infrastruttura sul...

Celine Dion colpita da una rara malattia. Concerti cancellati fino al 2024

Celine Dion soffre della Sindrome della persona rigida (SPR),...

Imprese e consumatori, fiducia in calo: cosa dicono i dati Istat

Maggio di flessione secondo l’analisi riportata dall’Istat. La fiducia...

Papa Francesco ha la febbre, cancellate le udienze di oggi

A causa di indisposizioni di Papa Francesco, le udienze...