A Roma si riunisce il futur#lab

|

Presenti il deputato della Lega Patassini, la deputata del Pd Enza Bruno Bossio e altre personalità di spicco per discutere di innovazione e sostenibilità

A Roma si è riunita per la seconda volta la tavola rotonda di Futur#lab per presentare il progetto ‘Le transizioni gemelle: digitale e sostenibilità alleati per cambiare l’Italia‘. Lo studio è stato esposto dall’istituto per la competitività (I-Com) e Join Group (società benefit di business advisory) nell’ambito di Futur#Lab, il progetto nato dalla collaborazione tra I-Com e Wind Tre con l’obiettivo di contribuire agli scenari telco in Italia e al ruolo fondamentale del settore nell’accompagnare la transizione digitale, facendo riferimento anche alla cornice del Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr).

La discussione è avvenuta su temi specifici tra accademici, esperti e rappresentanti delle istituzioni e del mondo delle imprese. Presenti il deputato della Lega membro della Commissione Ambiente, territorio e lavoro pubblici Tullio Patassini; la deputata del Pd membro della commissione Trasporti, Poste e telecomunicazioni Enza Bruno Bossio; il presidente di Fondazione per la sostenibilità digitale Stefano Epifani e altre personalità di spicco competenti sul tema. Oltre ovviamente al presidente I-Com Stefano Da Empoli e al direttore External Affairs and Sustainability di WINDTRE Roberto Basso, la presidente di Join Group Alessandra Bucci e il direttore dell’area digitale di I-Com Lorenzo Principali che hanno presentato il progetto.

Le aziende che investono nell’adozione di pratiche di sostenibilità per migliorare l’impatto su ambiente e persone registrano una serie di benefici che possono essere visibili già nel breve periodo. Tuttavia dal punto di vista delle imprese si viaggia su due velocità: Se da un lato la sostenibilità ambientale per le grandi imprese diventa un necessario ripensamento della propria governance, dall’altro le PMI ancora la vivono come un onere difficile da affrontare con le proprie risorse umane e finanziarie. Lo studio proposto mira a comprendere come le imprese stiano vivendo la fase di transizione digitale ed ecologica. Sono state effettuate delle interviste nel mese di giugno 2022 a sei tra i principali player del settore delle telecomunicazioni e dell’ICT proprio con l’obiettivo di comprendere il grado di impegno da parte delle aziende in materia di sostenibilità e l’utilizzo dei relativi strumenti in grado realizzarla. I dati della ricerca mostrano che le imprese sono consapevoli dell’importanza e si stanno impegnando nel trovare un punto di accordo tra il proprio modello di business e gli obiettivi di sostenibilità sociale e ambientale.

Per via della diversa tipologia di impresa, le aziende intervistate presentano approcci diversificati per intraprendere la strada della sostenibilità. In ogni caso l’impegno per realizzarla appare condiviso e viene spesso integrato nei modelli di business e negli obiettivi aziendali, spesso legati a tematiche ambientali e sociali, e nel piano della sostenibilità, che appare uno strumento diffuso tra tutte le aziende. Inoltre, emerge che tutte le imprese dimostrano un impegno generalizzato nella riduzione della propria carbon footprint. Obiettivo, questo, fissato anche dalla Commissione europea.

© Riproduzione riservata

Dello stesso autore

La guerra potrà finire ma le truppe russe rimarranno in Ucraina

Con l’arrivo dell’inverno la situazione diviene ancora più complicata:...

Migranti, Papa Francesco: “La vita va salvata sempre ma l’Ue collabori”

I migranti vanno accolti e integrati ma si appella...

Lunga estate al capolinea: arrivano piogge e temporali sull’Italia

Bollettino arancione su Lombardia e Friuli-Venezia Giulia per...

Discorso Meloni, Conte e Calenda i leader più critici

A seguito del discorso programmatico della premier Giorgia Meloni...

Draghi: “Non lascio consigli al nuovo governo ma lavoro fatto”

Sulla nostalgia internazionale che potrebbe manifestarsi quando lascerà Palazzo...

Taylor Swift torna col nuovo album Midnights

L’artista statunitense pubblica il decimo album in studio della...

Arriva il cinema Black Adam: chi è l’eroe della DC Comics

Andiamo alla scoperta di Black Adam, il nuovo supereroe...

Siccità, Coldiretti: col caldo non cadono le foglie e pungono le zanzare

Zanzare e mosche ad oltranza e problemi gravi per...

La Russa: “Sarò il presidente di tutti”

“Cercherò con tutte le mie forze di essere il...

Gas, Cingolani rassicura: “Inverno tranquillo”

“Gli stoccaggi sono pieni, dovremmo fare una stagione invernale...

Calenda: “Opposizione unitaria? Il Pd chiacchiera sul nulla”

“Abbiamo presentato una proposta molto chiara sul tetto nazionale...

Il ponte di Putin colpito: 18 km, è il più lungo d’Europa

La costruzione dell’opera già nel 1903 fu presa in...
Teseide Casa Editrice

Leggi anche

Teseide Web Design - Realizzazione Siti Web

Dalla Homepage

Pos e contanti, Malan vs Bankitalia. Lollobrigida media 

Il capogruppo di Fratelli d’Italia: “Andiamo avanti nell’interesse degli...

Pnrr, un piano da 36mila assunzioni nella PA

Ad annunciarlo è il ministro Zangrillo che afferma come...

Uonderbois: al via le riprese della serie Disney Plus su Napoli

La serie dovrebbe arrivare nel 2023 e ci porterà...

Intergruppo disabilità, Guidi: “Pregiudizio la barriera più grande”

I temi sul tavolo: trasversalità, unitarietà, barriere. Locatelli “A...

Cos’e’ l’Urals, l’oro nero di Putin 

Una miscela di olio acido pesante degli Urali e...

Gli Arctic Monkeys in Italia per due date evento

La band britannica torna in Italia per due date...